MotoGP | Test Misano: Dovizioso, “Test ok, mi aspetto di essere più competitivo”

Dovizioso ha aggiunto: "Credo di avere più possibilità di giocarmi il mondiale"

MotoGP | Test Misano: Dovizioso, “Test ok, mi aspetto di essere più competitivo”MotoGP | Test Misano: Dovizioso, “Test ok, mi aspetto di essere più competitivo”

MotoGP Gp Misano Ducati Test – Andrea Dovizioso si è detto soddisfatto del test svolto a Misano, dove domenica è in programma la seconda gara consecutiva sul circuito intitolato a Marco Simoncelli.

Il “Dovi” ha portato avanti il programma prefissato ed ha chiuso in anticipo visto che il responso è stato più che positivo. Rispetto a domenica scorsa, quando in gara chiuse settimo, è molto più fiducioso di poter far bene. A lui la parola.

Dichiarazioni Andrea Dovizioso Test Misano MotoGP

“Sono soddisfatto, ma soprattutto abbiamo portato a termine il programma previsto, non ha senso girare tanto per girare, soprattutto quando c’è stato un weekend molto tosto. Il nostro programma lo abbiamo terminato stamattina, avevamo delle cose ben chiare da provare e sono state chiare, quindi sono contento. Come già successo nelle precedenti doppie gare si andrà più forte e ci saranno più piloti competitivi, main questo caso di mezzo c’è stato un test con dettagli da provare che hanno funzionato, quindi credo saremo più competitivi perchè la moto ha qualcosa in più. Mi aspetto di essere più competitivo, vedremo poi quanto miglioreranno gli altri. E’ stato importante, provare, capire e apprendere, per questo sono contento. Credo di avere più possibilità di giocarmi il mondiale.”

Dichiarazioni Andrea Dovizioso differenze con gomma Michelin 2019 Test Misano MotoGP

“Da quello che abbiamo visto noi devi entrare più forte in curva ed essere più dolce con il gas, io invece negli ultimi anno ho sempre frenato molto forte da dritto, avevamo poco grip dietro e riuscivo a gestire molto bene queste cose. In questo momento c’è più grip dietro che condiziona tutta la parte di frenata, che va approcciata diversamente, non puoi più frenare come facevo io e lo facevo meglio degli altri. Si fa fatica ad essere competitivo perchè si è andati forte in un modo che non funziona più. Alla fine bisogna adeguarcs, ma è complicato, soprattutto nel weekend di gara, quando c’è poco tempo. Questo test ci è servito molto, perchè siamo riusciti ad adeguarsi, poi vedremo nel weekend di gara, perchè tutti faranno un passo in avanti. Sarà poi importante portare avanti questo modo di approcciare anche in altre piste.”

Dichiarazioni Andrea Dovizioso Team Radio Test Misano MotoGP

“Il Team Radio serve a migliorare quello che è possibile. Se riusciranno a fare auricolari, spero senza fili, dove si sente bene e senza che creino problemi, è un qualcosa di positivo. Da pista a pista cambia molto il “vedere” le bandiere gialle, ce ne sono alcune con spazi di fuga più ampi in cui non è facile vederle. Ci sono poi piloti che capiscono subito quello che accade intorno e altri che hanno altre caratteristiche. Ci sono cose poi che solo un pilota può capire, quando sei in carena sei ad una certa altezza e come sfondo puoi avere di tutto. Un esempio ce l’ho qui davanti; qui a Misano dopo il rettilineo arrivi alla curva 8 e c’è uno sponsor tutti giallo, in questo caso DHL, fai fatica con tutto lo sfondo giallo a vedere la bandiera che sventola, questo è un esempio, ma ci sono altre curve in tutto il campionato che possono confonderti. Credo che manderanno messaggi solo a livello di sicurezza, non credo che arrivino a livello della Formula 1, poi si vedrà.”

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati