MotoGP | Gp Misano Gara: Petrucci “Voglio finire la mia storia con Ducati con il sorriso, non così”

"Fare queste gare quest'anno mi fa male" ha aggiunto il ternano

MotoGP | Gp Misano Gara: Petrucci “Voglio finire la mia storia con Ducati con il sorriso, non così”MotoGP | Gp Misano Gara: Petrucci “Voglio finire la mia storia con Ducati con il sorriso, non così”

MotoGP Gp Misano Ducati Qualifiche – Danilo Petrucci ha chiuso il Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini in sedicesima posizione.

Il pilota ternano, partito dalle retrovie, ha faticato sin dall’inizio, solo nel finale con la moto più leggera è riuscito a migliorare leggermente, ma ha comunque chiuso fuori dai punti.

Dichiarazioni Danilo Petrucci GP Misano MotoGP Gara

Una delle gare più difficili della mia carriera. Abbiamo faticato per tutta la gara, la moto era difficile da capire, è difficile da spiegare. Sicuramente il lavoro fatto nel weekend non ha funzionato. Il nostro problema è il peso, che peso di più degli altri. Nel finale di gara con la moto più leggera mi trovo meglio. Fare queste gare quest’anno mi fa male. Vorrei spingere il tasto restart come nella play. Penso ci sia una soluzione. Mi voglio impegnare di più, altre volte ho cercato di scendere di peso, ma non fanno una grande differenza. Nei test di martedì proveremo a muovere la moto e la mia posizione. Io voglio trovare una soluzione, mi sto impegnando tantissimo. L’anno scorso quando andavo bene non mi impegnavo così tanto. Voglio finire la mia storia con Ducati con il sorriso, lottare per non prendere neanche i punti è terribile. Ci voglio mettere tutto me stesso. C’è bisogno di cambiare il modo di guidare, perché gli anni scorsi funzionava e facevo dei podi, ma quel modo lì non funziona più . Dobbiamo capire come fare. E’ difficile divertirsi prendendo le botte.

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati