MotoGP | Gp Misano Qualifiche: Dovizioso, “L’obiettivo per la gara è la Top Five” [VIDEO]

Dovizioso ha aggiunto: "Il test di martedì sarà importante per mettersi a posto per la prossima gara"

MotoGP | Gp Misano Qualifiche: Dovizioso, “L’obiettivo per la gara è la Top Five” [VIDEO]MotoGP | Gp Misano Qualifiche: Dovizioso, “L’obiettivo per la gara è la Top Five” [VIDEO]

MotoGP Gp Misano Ducati Qualifiche – Andrea Dovizioso non è andato oltre la terza fila, nono tempo, nelle qualifiche del Gran Premio di Misano e Riviera di Rimini, sesta tappa della MotoGP 2020.

Il “Dovi” che in classifica è a tre punti dal leader Fabio Quartararo, cercherà di limitare i danni, la Yamaha a Misano sembra di un altro pianeta, ma in questo campionato strano senza Marc Marquez tutto può accadere.

Ecco cosa ha detto il #04 della Ducati che al momento è senza “sella” in ottica 2021.

Dichiarazioni Andrea Dovizioso GP Misano MotoGP Qualifiche

“L’obiettivo per la gara è la Top Five, però la vedo molto difficile, bisogna partire bene, essere concentrati, il feeling non è ottimo e non mi permette di guidare fluido. Il test di martedì sarà importante per mettersi a posto per la prossima gara, non ci saranno novità, non si può lavorare per il futuro, perchè qui c’è un grip incredibile con tantissime buche che secondo me non troveremo in altre piste.”

Dichiarazioni Andrea Dovizioso ambizioni titolo GP Misano MotoGP Qualifiche

“Il distacco in classifica si può recuperare facilmente se uno è competitivo, mancano ancora tante gare, ma in questo momento non siamo nella situazione di imprimere il nostro ritmo.”

Dichiarazioni Andrea Dovizioso crisi Ducati GP Misano MotoGP Qualifiche

“Quest’anno tutto si è complicato con l’arrivo della nuova gomma posteriore. Non è certo che se ci fosse stata quella vecchia tutto sarebbe stato tutto rose e fiori, ma la situazione sarebbe stata diversa. Tutto quello che ha funzionato fino ad oggi non sta funzionando. Stanno andando forte i piloti che guidano in maniera diversa, noi stiamo provando ad adattarci.”


Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati