MotoGP | Gp Misano Day 1: Fabio Quartararo, “Siamo da podio”

"Mai persa la fiducia dopo le ultime gare" ha aggiunto il pilota francese

MotoGP | Gp Misano Day 1: Fabio Quartararo, “Siamo da podio”MotoGP | Gp Misano Day 1: Fabio Quartararo, “Siamo da podio”

MotoGP Gp Misano Yamaha MotoGP Day 1 – Fabio Quartararo ha chiuso la prima giornata di libere del Gran Premio di Misano, sesta tappa del Motomondiale 2020, con il primo tempo.

Il francese del team Petronas nel primo turno di libere è stato piegato solo dal compagno di marca Vinales, mentre nel pomeriggio, con un miglioramento di quasi sei decimi ha dettato il ritmo. Pr il #20 sarà una gra importante, dalle prime sensazioni sembra che possa essere positiva e, vedendo le difficoltà di Dovizioso, sarà importante portare a casa molti punti.

Dichiarazioni Fabio Quartararo Gp Misano Day 1

“Sono state tre gare difficili con molti problemi. Su questa pista la Yamaha va bene e io mi sento bene. E’ una delle piste preferite. Dopo le FP1 sappiamo che possiamo lottare per il podio. Questo è importante per la fiducia, perché dopo un mese senza poter lottare davanti, ci voleva. Stamattina ho fatto 17 giri di fila. Non ho avuto dubbi su di me nelle ultime gare, perché non è che tutte stavano danti e io dietro, è che tutti hanno avuto problemi. Sappiamo che l’esperienza che ha Valentino non l’ha nessuno, lui per me in queste cose è il migliore di tutti. Quando la moto ha un problema lui si adatta prima di tutti. Il passo che aveva nella seconda gara in Austria è stato incredibile. Per me la prossima pista dove avremo difficoltà sarà Aragon, perché c’è un rettilineo molto lungo ed è una pista che non è facile, però a Barcellona e Le Mans possiamo fare bene. Sono concentrato qui su Misano e poi vediamo cosa succede. Spero di fare come a Jerez. Dobbiamo approfittare di tutte le situazioni, dobbiamo fare il massimo per finire davanti a Dovizioso che sembra aver qualche difficoltà.

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati