MotoGP | Razali sulle difficoltà affrontate dal team Petronas SRT in Stiria

Petronas SRT in difficoltà dopo la doppia trasferta in Austria

Quartararo 13esimo in Stiria, Morbidelli solo 15esimo
MotoGP | Razali sulle difficoltà affrontate dal team Petronas SRT in StiriaMotoGP | Razali sulle difficoltà affrontate dal team Petronas SRT in Stiria

MotoGP GP Austria 2 2020 Yamaha Petronas – Al termine dell’ultimo Gran Premio di Stiria, quinto appuntamento di questo mondiale 2020 di MotoGP, Razlan Razali ha commentato le performance mostrate da Fabio Quartararo e Franco Morbidelli sul tracciato del Red Bull Ring, sottolineando come la squadra debba lavorare sulle proprie imperfezioni in vista del prossimo round del Misano. Fabio, ricordiamo, ha chiuso il GP di Stira in 13esima posizione, mentre l’italo-brasiliano, anche a causa di una condizione fisica non perfetta, non è riuscito ad andare oltre la 15esima piazza.

Dichiarazioni Razlan Razali GP Austria 2 MotoGP 2020

“Penso che questa tripla di gare, iniziata da Brno, sia stata estremamente difficile per noi. In Repubblica Ceca abbiamo raccolto un podio, ma la doppia trasferta in Austria si è rivelata già complicata del previsto. Ci sono stati vari problemi nel corso delle due settimane di gare, ma in vista di Misano dobbiamo focalizzarci sugli aspetti positivi e partire da quelli. Siamo ancora in testa al campionato, sia piloti che squadre, e non vediamo l’ora di scendere nuovamente in pista. Dobbiamo restare forti insieme, così da tornare a battagliare”

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati