Moto2 | GP Austria 2 Gara, Bezzecchi: “Sono felicissimo” [VIDEO]

Marini: "Abbiamo fatto troppa fatica"

Moto2 | GP Austria 2 Gara, Bezzecchi: “Sono felicissimo” [VIDEO]Moto2 | GP Austria 2 Gara, Bezzecchi: “Sono felicissimo” [VIDEO]

Moto 2 Gran Premio di Stiria, Sky Racing Team VR46 – Prima vittoria nella categoria intermedia per Marco Bezzecchi! L’alfiere dello Sky Racing Team VR46, è stato autore di una bellissima gara, riuscendo a ridurre il gap da Jorge Martin, giro dopo giro. Ha concluso sul traguardo in seconda posizione ma la penalità comminata a Martin per essere andato sul verde, ha dato la vittoria al “Bez”.

Non è stato un weekend facile per Luca Marini che comunque ha concluso la gara con un dignitoso settimo posto e mantiene ancora la leadership del mondiale con 87 punti.

Dichiarazioni Sky Racing Team VR46, Gran Premio di Stiria

Marco Bezzecchi: “Sono partito bene, poi alla curva 3 mi è entrata subito la folle. Ho pensato agli errori della scorsa settimana e ho cercato di rimanere concentrato. Andavo forte ed ero già contento del secondo posto anche se Martin si avvicinava ogni giro di più. Ho cercato di mettergli un po’ di pressione e mi sono detto: è come ai vecchi tempi! Che emozione! Che giornata per il Team, con Cele siamo amici da quando siamo piccoli. Sono felicissimo per la mia famiglia, tutta la squadra e l’Academy”.

Luca Marini: “Il mio umore è molto simile a quello di ieri: ci ho provato, ma questo weekend abbiamo fatto troppa fatica. Non ero a posto con la moto, ho fatto un passo in avanti nel T3, ma perdevamo poi due decimi nel resto della pista. Non abbiamo lavorato nel migliore dei modi, forse abbiamo perso troppo tempo nelle libere per provare la nuova mescola e non avevo un feeling perfetto. Ho girato con lo stesso passo della scorsa domenica mentre gli avversari erano più forti. Vorrei tornare in pista già la prossima domenica, per rifarmi, ma dovrò aspettare Misano tra due settimane e sono sicuro ci divertiremo”.


Leggi altri articoli in Moto2

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati