MotoGP | Gp Austria 2 Qualifiche: Dovizioso, “Chiesti tanti soldi a KTM? E’ sempre soggettivo” [VIDEO]

Parlando della gara Dovizioso ha aggiunto: "Per vincere ancora servirà un capolavoro"

MotoGP | Gp Austria 2 Qualifiche: Dovizioso, “Chiesti tanti soldi a KTM? E’ sempre soggettivo” [VIDEO]MotoGP | Gp Austria 2 Qualifiche: Dovizioso, “Chiesti tanti soldi a KTM? E’ sempre soggettivo” [VIDEO]

MotoGP Gp Austria 2 Red Bull Ring Ducati Qualifiche – Andrea Dovizioso, vincitore domenica scorsa al Red Bull Ring, ha ottenuto la terza fila, ottavo tempo nella seconda gara consecutiva in Austria.

Il pilota della Ducati non è riuscito a sfruttare il giro “secco” ma il passo gara è a livello dei migliori. Per una buona gara sarà importante una buona partenza, anche se partire dalla terza fila complica un pò i piani.

Il “Dovi” ha parlato anche dei contatti avvenuti tempo addietro con la KTM, con Pit Beirer responsabile Reparto Corse che ha spiegato come in tempi di Covid-19 la richiesta del forlivese sia stata troppo alta, parere non condiviso dall’attuale pilota della Ducati.

Dichiarazioni Andrea Dovizioso GP Austria 2 MotoGP Red Bull Ring Qualifiche

“Per confermare la vittoria di domenica scorsa servirà un capolavoro perchè gli avversari sono più competitivi. Alcuni lo erano stati in prova ma non in gara, ma questo weekend si sono avvicinati ancora di più. Ci siamo concentrati tantissimo nel girare con la gomma da gara, quindi in qualifica non avevo il giusto feeling, un piccolo errore di esperienza. Questa è una pista dove è difficile superare, soprattutto in frenata. Serve una buona partenza e credo che tutti utilizzeranno la gomma media, forse Nakagami proverà la morbida. Per la gara vedo bene le Suzuki, Miller, Pol Espargarò, anche Nakagami sta andando forte, ha dimostrato velocità e anche Oliveira.”

Dichiarazioni Andrea Dovizioso su contatti con KTM GP Austria 2 MotoGP Red Bull Ring Qualifiche

“Chiesti tanti soldi a KTM? E’ sempre soggettivo. Il ‘tanti soldi’ fa sembrare una situazione non reale, diversa da come è andata. Ognuno ha la propria idea delle proprie situazioni, vedremo.”


Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati