MotoGP | Gp Austria: Dovizioso su divorzio con Ducati, “Mix di sensazioni” [VIDEO]

Dovizioso ha aggiunto: "Al momento non ho alternative"

MotoGP | Gp Austria: Dovizioso su divorzio con Ducati, “Mix di sensazioni” [VIDEO]MotoGP | Gp Austria: Dovizioso su divorzio con Ducati, “Mix di sensazioni” [VIDEO]

MotoGP Gp Gp Austria Red Bull Ring Ducati – Andrea Dovizioso e la Ducati hanno deciso di non continuare il loro rapporto, che terminerà a fine stagione.

E’ stato il forlivese tramite il suo manager Simone Battistella a comunicarlo alla Ducati. Una storia che si interrompe all’ottavo anno e che in molti speravano avesse un’epilogo diverso.

Il “Dovi” cercherà di essere protagonista in questo 2020, il Campionato è ancora aperto, ma ovviamente l’aria dentro al box non potrà essere la stessa, non tanto con la squadra, ma con i vertici della Ducati,su tutti l’Ing. Gigi Dall’Igna. Ecco cosa ha detto a tal proposito Dovizioso.

Dichiarazioni Andrea Dovizioso su divorzio con Ducati GP Austria MotoGP Red Bull Ring

“Sicuramente essere a casa per molto mesi ti fa vedere la vita in un altro modo. Però il blocco (causa Covid-19) non ha condizionato le mie scelte, non è stata comunque una scelta di ‘pancia’, ma ponderata. Ho un mix di sensazioni, indipendentemente da quello che è successo abbiamo avuto la fortuna di vivere momenti memorabili, fantastici, bisogna guardare tutto quello che è stato fatto. Tante litigate ma anche tanta gioia. Ho trovato tante persone stupende con cui ho un rapporto bellissimo, per cui ci sono tanti lati positivi di questa storia, che ancora non è finita.”

Dichiarazioni Andrea Dovizioso su divorzio con Ducati e possibile futuro in MotoGP GP Austria MotoGP Red Bull Ring

“Al momento non ho nessuna proposta e questo fa capire che la decisione non era legata al mio futuro. E’ stata giusto prenderla, ma al momento non ho nessuna alternativa, ma nel Motorsport le cose possono cambiare velocemente. Ho la stessa voglia di correre degli ultimi anni, vedremo se ci saranno proposte interessanti. Ho la fortuna di non dover trovare per forza una moto per il prossimo anno. Sono rilassato, in caso contrario avrei anche potuto accettare una proposta diversa, ma non è stato questo il caso.”


Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati