MotoGP | Gp Austria: Dall’Igna, “Valutiamo ipotesi Lorenzo” [VIDEO]

Dall'Igna ha aggiunto: "Sono particolarmente orgoglioso del lavoro che abbiamo svolto insieme ad Andrea"

MotoGP | Gp Austria: Dall’Igna, “Valutiamo ipotesi Lorenzo” [VIDEO]MotoGP | Gp Austria: Dall’Igna, “Valutiamo ipotesi Lorenzo” [VIDEO]

MotoGP Gp Austria Red Bull Ring Ducati – Luigi Dall’Igna, per gli amici “Gigi”, è il Direttore Generale di Ducati Corse, il “papà” della Desmosedici.

Dopo l’annuncio di Simone Battistella, manager di Andrea Dovizioso, che ha fatto sapere che il “Dovi” non avrebbe proseguito il suo matrimonio con la Ducati, è stato intervistato da Sky Sport e ha parlato anche del futuro, che potrebbe chiamarsi Jorge Lorenzo.

Dichiarazioni Luigi Dall’Igna su divorzio Andrea Dovizioso Ducati GP Austria MotoGP Red Bull Ring

“Sono particolarmente orgoglioso del lavoro che abbiamo svolto insieme ad Andrea in questi anni, abbiamo fatto sognare tantissimi tifosi, ognuno nel suo ruolo ha fatto tantissime cose. Come poi diceva Andrea è impossibile non sbagliare qualcosa, è impossibile fare tutto giusto, sicuramente lungo il percorso anche noi abbiamo commesso degli errori, che ci portano anche a fare delle scelte dolorose ma a volte necessarie. Insieme ad Andrea abbiamo deciso di non parlare troppo dei dettagli che stanno dietro alla decisione che ha preso Andrea, perchè dobbiamo restare focalizzati sull’obiettivo del titolo su cui crediamo tutti, sia io che Dovi che il team, ora dobbiamo mantenere equilibrio tra le parti per fare bene il lavoro che abbiamo davanti. A volte avevamo visioni differenti, ma è normale e non è successo nulla di particolare nell’ultimo periodo. Ci sono alcune ipotesi, tra queste anche quella di Lorenzo: la ritengo molto rischiosa, ma la valutiamo. Zarco e Bagnaia? Abbiamo già confermato di voler continuare con loro. Puntare sui giovani? L’abbiamo fatto in passato e lo faremo ancora.”


Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

1 commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati