MotoGP | Gp Brno Qualifiche: Valentino Rossi, “Il Podio? Difficile, però bisogna provarci” [VIDEO]

Rossi ha aggiunto: "Il Team Petronas è molto professionale, a Yamaha ho chiesto un supporto vero"

MotoGP | Gp Brno Qualifiche: Valentino Rossi, “Il Podio? Difficile, però bisogna provarci” [VIDEO]MotoGP | Gp Brno Qualifiche: Valentino Rossi, “Il Podio? Difficile, però bisogna provarci” [VIDEO]

Monster Yamaha MotoGP GP Repubblica Ceca Brno 2020 – Decimo tempo per Valentino Rossi nelle qualifiche del Gran Premio della Repubblica Ceca, terzo appuntamento della MotoGP 2020 post Covid-19 che si disputerà domani sul circuito di Brno.

Il “Dottore” non è stato efficace nel giro secco, mentre ha un buon passo gara. Sarà decisiva una buona partenza per provare poi a stare con quelli davanti.

Oggi le due Yamaha del Team Petronas di Fabio Quartararo e Franco Morbidelli hanno conquistato la prima fila e il pesarese ha “speso” parole di elogio per quello che sarà il suo prossimo Team.

Dichiarazioni Valentino Rossi GP Repubblica Ceca Brno MotoGP 2020

“Abbiamo un buon passo, ma ho sofferto oggi pomeriggio, speravo almeno nella terza fila. Partirò decimo, sarà più difficile, ci proveremo e ci vorrà anche un po’ di fortuna. Il Podio? Difficile, però bisogna provarci in tutti i modi. Dovrò partire bene provando a fare una bella gara, cercando di stare attaccati ai piloti davanti perché il passo come detto non è male.”

Dichiarazioni Valentino Rossi prima fila Petronas Yamaha GP Repubblica Ceca Brno MotoGP 2020

“E’ un Team molto bravo, hanno gente brava nel team, sono ben organizzati e hanno uno sponsor con tanti soldi. Non sarà male andare in quel Team, che è ben supportato dalla Yamaha, anche con ingegneri giapponesi. La differenza oggi l’hanno fatta Quartararo e Morbidelli, perchè non penso che il team Petronas sia meglio di quello ufficiale. Credo che Franco e Quartararo hanno guidato meglio di noi.”

Dichiarazioni Valentino Rossi Yamaha Petronas 2021 GP Repubblica Ceca Brno MotoGP 2020

“Ho parlato tanto con la Yamaha della mia decisione di continuare anche nel 2021. Sono contenti, ho parlato con i giapponesi e ho chiesto un supporto vero, sembra che la moto è buona e il Team come detto è di primo livello. Certo, che avere tre moto clienti davanti agli ufficiali è molto particolare.”


Leggi altri articoli in In evidenza

Lascia un commento

2 commenti
  1. Avatar

    fatman

    8 Agosto 2020 at 20:00

    È già tanto se ti fanno correre, non chiedere di più…

  2. Avatar

    TONYKART

    9 Agosto 2020 at 00:35

    I giapponesi sono talmente contenti che continui che ti hanno scaricato a un team satellite ahahahahanan

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati