MotoGP | Andrea Dovizioso: “Marquez può ancora lottare per il mondiale”

Dovizioso ha aggiunto: "Quando Marquez ha un obiettivo commette ancora meno errori"

MotoGP | Andrea Dovizioso: “Marquez può ancora lottare per il mondiale”MotoGP | Andrea Dovizioso: “Marquez può ancora lottare per il mondiale”

MotoGP 2020 – Nessuno si sarebbe mai immaginato che Marc Marquez dopo due gare della MotoGP 2020 post Covid-19 fosse a zero punti contro i cinquanta di Fabio Quartararo.

L’otto volte iridato della Honda è caduto in gara a Jerez 1, fratturandosi l’omero del braccio destro e poi successivamente ha tentato il recupero record, ma nelle Q1 di Jerez 2 si è arreso al dolore, alla mancanza di forze e di sensibilità.

Sarà sicuramente presente a Brno, ma non si sa ancora in quale forma. Qualcuno lo da già fuori dalla lotta per il Campionato, mentre altri, tra cui Andrea Dovizioso credono che il #93 del Repsol Honda Team possa anche lottare per il titolo. Ecco cosa ha detto a tal proposito il “Dovi” così come riportato da As.com-

Dichiarazioni Andrea Dovizioso possibilità lotta titolo Marc Marquez MotoGP 2020

“Sarà importante vedere in quali condizioni Marc (Marquez,ndr) arriverà a Brno, se sarà al 100% o se invece avrà qualche limite, perché questo può fare una grande differenza. Nel corso della sua carriera, Marc ha commesso solo una stagione (2015) con errori. Se si guardano i suoi numeri, quando ha un obiettivo commette ancora meno errori. In un primo momento ho pensato che non avrebbe più potuto lottare per il titolo, ma ora penso che avrà ancora opzioni e soprattutto si dovrà vedere come la Yamaha gestirà il potenziale problema sui motori (due ritiri, Rossi a Jerez 1 e Morbidelli a Jerez 2,ndr). È vero che Quartararo ha 50 punti e che sarà sicuramente veloce su tutte le piste, ma un campionato come questo penso che sia molto aperto per tutti tutti.”

Leggi altri articoli in In evidenza

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati