MotoGP | Gp Jerez Gara: Andrea Dovizioso, “E’ stato un weekend difficile” [VIDEO]

Dovizioso ha aggiunto: "Non possiamo prendere decisioni in base a questi due weekend anomali"

MotoGP | Gp Jerez Gara: Andrea Dovizioso, “E’ stato un weekend difficile” [VIDEO]MotoGP | Gp Jerez Gara: Andrea Dovizioso, “E’ stato un weekend difficile” [VIDEO]

MotoGP GP Andalusia 2020 Ducati Team – Andrea Dovizioso dopo essere partito dalla quinta fila, quattordicesimo tempo, ha messo una “pezza” al suo Gran Premio di Andalusia, chiuso in sesta posizione, anche grazie a ritiri eccellenti, come quelli di Francesco Bagnaia e Franco Morbidelli.

Dopo il podio di domenica scorsa ci si aspettava di più, ma il weekend del forlivese della Ducati non era iniziato nel migliore dei modi. Ecco cosa ha raccontato il “Dovi” a fine gara.

Dichiarazioni Andrea Dovizioso GP Andalusia Jerez MotoGP 2020

“E’ stato un weekend difficile, partire 14esimo non ha aiutato. C’è qualcosa di positivo, perchè abbiamo provato molte cose, da Brno dovremo essere più pronti. E’ uscito un nuovo limite, in curva quando lasciavo il freno la moto non aveva stabilità. Non so se era un problema della gomma perchè è un problema nuovo. Ho visto che “Pecco” (Bagnaia, ndr) era davanti ed era in lotta per il podio. Se fossimo partiti più avanti avremmo potuto raccogliere qualcosa in più, ma non abbiamo la situazione sotto controllo. Abbiamo lavorato troppo di fretta e non abbiamo azzeccato le tarature. Sono state due settimane anomale, sono successe un sacco di cose. Fortunatamente c’è “Pecco” che sta interpretando bene la moto. Non c’è intenzione di copiarlo ma si può studiare per imparare. Con una gomma così (nuova copertura posteriore Michelin) bisogna lavorare nel modo giusto, quindi non è detto che a Brno ci giocheremo la vittoria. Dobbiamo stare attenti. Non troveremo più condizioni con questo caldo come qui a Jerez. Non possiamo prendere decisioni in base a questi due weekend anomali. Questo fine settimana abbiamo fatto un bel lavoro di setup, ma molte cose non siamo riusciti a farle. Sono successi diversi “casini” in gara e per come partivamo abbiamo portato a casa punti sufficienti. Sono successe molte cose in queste due settimane e sta a noi metterci a posto. Quello che abbiamo fatto questo inverno è stato inutile è come se fossimo partiti con una gomma nuova. Quando non sei a posto a livello di set up, con il livello che c’è oggi non puoi stare tranquillo. C’è un evoluzione continua. Basta guardare Vale (Rossi, oggi a podio, ndr) che salto che ha fatto dalla gara scorsa. Mi do la sufficienza per queste due gare.”


Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

MotoGP

MotoGP | TecnoDovi, episodio 7 [VIDEO]

Andrea Dovizioso e il suo capo-tecnico Alberto Giribuola sono protagonisti di "TecnoDovi"
Condividi su WhatsAppMotoGP Ducati – Andrea Dovizioso e il suo capo-tecnico Alberto Giribuola sono i protagonisti di una nuova serie