MotoGP | Gp Jerez Gara: Maverick Vinales, “Non avrei potuto fare di più”

"Quartararo? Sarà interessante l'anno prossimo" ha aggiunto lo spagnolo

MotoGP | Gp Jerez Gara: Maverick Vinales, “Non avrei potuto fare di più”MotoGP | Gp Jerez Gara: Maverick Vinales, “Non avrei potuto fare di più”

MotoGP GP Spagna 2020 Monster Yamaha – Maverick Vinales ha chiuso il Gran Premio di Jerez, prima tappa del Motomondiale 2020, in seconda posizione.

Lo spagnolo della Yamaha, scattato dalla prima fila, ha guidato la gara per i primi giri dopo, ma a causa di un paio di errori causati dall’usura dell’anteriore ha perso il comando della gara e si è dovuto accontentare del secondo posto.

Dichiarazioni Maverick Vinales Gara GP Jerez MotoGP 2020

“Se combatti per sopravvivere e arrivi secondo, è bello. Sono stato molto contento della mia partenza e dei primi giri, la mia squadra ha fatto un lavoro eccellente. Quando ero davanti volevo andare via. Quando la ruota anteriore è scivolata per la prima volta nel settimo o ottavo giro, mi sono reso conto di essere nei guai. Difficilmente avrei potuto guidare la moto, soprattutto in massima inclinazione, dobbiamo fare di meglio in quest’area. Forse la nostra decisione sulla gomma anteriore non è stata la migliore, ma l’importante è che abbiamo raccolto 20 punti per il secondo posto. Abbiamo un grande potenziale: se facciamo un buon lavoro, possiamo combattere di nuovo in testa alla seconda gara. L’inizio è stato incredibile. Non riuscivo quasi a credere di essere stato il primo a raggiungere la prima curva. Quartararo? Ha guidato in maniera incredibile, è stato forte e aveva tutto sotto controllo. Posso solo congratularmi con lui, non è facile vincere una gara in MotoGP. Sarà interessante l’anno prossimo. Avere lui nella squadra sarà fantastico. Insieme possiamo migliorare la moto.”

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati