MotoGP | Frattura al braccio per Marc Marquez, si teme per il nervo [VIDEO]

Il campione del mondo in carica sarà tenuto sotto controllo oggi e verrà operato martedì a Barcellona

MotoGP | Frattura al braccio per Marc Marquez, si teme per il nervo [VIDEO]MotoGP | Frattura al braccio per Marc Marquez, si teme per il nervo [VIDEO]

MotoGP Marc Marquez caduta GP Jerez 2020– Parte nel peggiore dei modi la stagione 2020 del Motomondiale per Marc Marquez che a Jerez è stato vittima di una violenta caduta.

Lo spagnolo in gara era riuscito a prendere il comando poi dopo uno dei suoi classici salvataggi era retrocesso fino alla sedicesima posizione. A pochi giri dalla fine era riuscito a rimontare fino alla terza posizione, ma causa di un high-side la gara del campione del mondo si è conclusa.

Nella caduta il #93 ha sbattuto prima a terra e poi ha impattato contro la moto. Sin da subito la situazione è sembrata difficile ed è stato necessario portarlo in clinica mobile in barella.

Dalle prime analisi si sospettava una frattura dell’omero, confermata dal Dr. Charte. Marc verrà messo in sorveglianza per poi essere operato martedì. Preoccupa la possibile lesione del nervo, che andrà verificato in giornata.

“Trauma al braccio destro con la frattura dell’omero totale, anche se non c’è un dislocamento. Possibile sia leso il nervo, ma non possiamo ancora dirlo. E’ stato immobilizzato per il trasferimento a Barcellona. La frattura è molto vicino ad un nervo e non siamo riusciti a verificare se questo sia stato coinvolto. Sicuramente dovrà essere operato. Sapere se potrà gareggiare non possiamo dirlo. Lo terremo in osservazione ancora per alcune ore. Domani in caso non ci siano ulteriori novità si procederò con l’intervento all’omero. La frattura c’è e cercare di indovinare se potrà correre la settimana prossima è difficile da dire. Non ci sono alte alterazioni, e domani a Barcellona, se non ci saranno ulteriori novità si svolgerà l’intervento. Impossibile dire se potrà correre la settimana prossima. E’ molto dolorante ma è molto forte. Abbiamo provveduto ad una sedazione e abbiamo cercato di comporre la frattura.”


Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

2 commenti
  1. Avatar

    Pertinax II

    19 Luglio 2020 at 19:57

    Chissa perché, è qualche ora che continua a risuonarmi in testa quel simpatico motivetto dei Queen che fa:
    Another one bites the dust
    Another one bites the dust
    And another one gone, and another one gone
    Another one bites the dust…

    La modalità “delirio di onnipotenza” ha fatto un’altra vittima illustre. Chissà che il ragazzotto impari finalmente la lezione. Sarebbe ora.

  2. Avatar

    Takaya

    19 Luglio 2020 at 20:04

    Era solo questione di tempo…….
    Fino ad ora era stato molto fortunato…………
    Senza togliere niente al talento di markuez
    Ma ogni volta che si cade si rischia……..
    E lui è sempre caduto troppo……

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati