MotoGP | Gp Jerez Gara: Danilo Petrucci, “Marquez era velocissimo, mi dispiace si sia fatto male”

Petrucci ha aggiunto: "E' stata una gara molto difficile, l'asfalto era rovente"

MotoGP | Gp Jerez Gara: Danilo Petrucci, “Marquez era velocissimo, mi dispiace si sia fatto male”MotoGP | Gp Jerez Gara: Danilo Petrucci, “Marquez era velocissimo, mi dispiace si sia fatto male”

MotoGP GP Spagna 2020 Ducati Team – Danilo Petrucci ha corso una gara in difesa a Jerez de la Frontera, dove si è disputata la prima gara della MotoGP post Covid-19.

Il pilota ternano della Ducati che è giunto nono al traguardo, ha sofferto per tutto il weekend i postumi della brutta caduta di mercoledì (giornata supplementare di test, ndr) , quando era scivolato sull’olio lasciato sull’asfalto dall’Aprilia di Aleix Espargarò. Ecco cosa ha detto “Petrux” che ha parlato anche della caduta di Marc Marquez.

Dichiarazioni Danilo Petrucci Gara MotoGP Jerez MotoGP 2020

“E’ stata una gara molto difficile, sono in Top Ten, ma è caduto Marquez, mi è caduto davanti Mir, Valentino (Rossi, ndr) ha avuto problemi con la moto. Sono stato uno dei pochi piloti caduti nelle curve veloci che è riuscito a correre. Marc (Marquez, ndr) stava facendo una delle sue rimonte impossibili, stava veramente andando fortissimo, mi dispiace molto che si sia fatto male. Mi ha passato nella curva in cui poi è caduto al doppio della velocità, questo nonostante io fossi a gas aperto. E’ terribile per tutti correre a Jerez a luglio con la pista a 63°. In gara ho cercato di tenere duro, ma sono arrivato a 13 secondi dal mio compagno di squadra. Per domenica prossima la vedo molto più positiva. Voglio lottare con le altre Ducati. Lo scorso anno sono arrivato vicino a Dovizioso, quindi proverò a ripetermi. Innanzitutto voglio recuperare al 100% sia fisicamente che di spirito. Nella MotoGP di oggi bisogna essere sempre al 100%”

Dichiarazioni Danilo Petrucci per seconda Gara MotoGP Jerez MotoGP 2020

“In questi due giorni non siamo riusciti a capire problemi del collo a parte, il perchè dei miei problemi di stomaco e intestinali, forse dovuti agli antidolorifici. Giovedì che non abbiamo girato mi sentivo meglio, quindi spero di riposarmi nei prossimi giorni e poi farò delle analisi per capire cosa mi fa male.”

Dichiarazioni Danilo Petrucci su mondiale dopo caduta Marc Marquez Jerez MotoGP 2020

“Credo che il mondiale cambi con questa caduta. Questo è il primo vero infortunio di Marc, oggi la pista sembrava “grassa” dal gran caldo. E’ un grosso colpo per il suo mondiale, credo che i tre che oggi erano sul podio (Quartararo, Vinales e Dovizioso, ndr) abbiano un gran vantaggio”.

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati