MotoGP | Ufficiale, Alex Marquez rinnova con Honda, ma correrà con il Team LCR

A fargli spazio sarà Cal Crutchlow

MotoGP | Ufficiale, Alex Marquez rinnova con Honda, ma correrà con il Team LCRMotoGP | Ufficiale, Alex Marquez rinnova con Honda, ma correrà con il Team LCR

MotoGP Repsol Honda Team – Dopo le notizia del rinnovo biennale di Franco Morbidelli (clicca qui per saperne di più) con il Team Yamaha Petronas, l’ingaggio di Pol Espargarò alla Honda, arriva anche quella del passaggio di Alex Marquez nel Team LCR di Lucio Cecchinello per le stagioni 2021 e 2022.

Il minore dei Marquez ha firmato un rinnovo biennale con Honda HRC, che lo “parcheggia” però nel Team LCR. A fargli spazio il britannico Cal Crutchlow.

Dichiarazioni Honda su rinnovo Alex Marquez e passaggio a Team LCR

“Honda Racing Corporation è orgogliosa di annunciare il rinnovo di Alex Marquez, estendendo il suo attuale accordo fino alla fine del 2022. Nel corso del 2020, l’ex campione del mondo Moto3 e Moto2 correrà nella classe regina in sella alla Honda RC213V nel Repsol Honda Team. Dopo aver vinto il titolo nella classe intermedia, Marquez ha davanti a sé un’intera stagione per fare esperienza e progredire nel progetto a lungo termine di HRC, che vede il 24enne pilota spagnolo unirsi al Team LCR Honda alla fine del 2020. HRC desidera estendere i suoi ringraziamenti a Cal Crutchlow per il suo lavoro diligente e instancabile da quando è entrato in HRC nel 2015. Con tre vittorie e 12 podi, il pilota britannico è stato una risorsa preziosa in pista e fuori pista, una fonte costante di feedback eccellente per gli ingegneri e una parte fondamentale dello sviluppo della Honda RC213V negli ultimi anni. HRC gli augura il meglio per il futuro.”

Dichiarazioni Alex Marquez su rinnovo Honda e passaggio a Team LCR

“Sono molto orgoglioso di annunciare il mio rinnovo con Honda Racing Corporation. HRC mi ha dato l’opportunità di arrivare in MotoGP e sono felice di unirmi al Team Honda LCR alla fine del 2020 e competere in un grande team con una grande esperienza in MotoGP. Voglio ringraziare HRC e il team LCR Honda per la fiducia per poter continuare nella famiglia Honda e lavorerò duramente per dimostrare la loro fiducia nei risultati. Ora, sono ansioso di iniziare la stagione a Jerez e sono completamente concentrato per dare il massimo quest’anno.”

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati