MotoGP | Valentino Rossi non lascia, la carriera continua con Yamaha Petronas

L'annuncio dovrebbe arrivare a Jerez, dove si correrà la prima gara della MotoGP 2020

MotoGP | Valentino Rossi non lascia, la carriera continua con Yamaha PetronasMotoGP | Valentino Rossi non lascia, la carriera continua con Yamaha Petronas

Motomondiale MotoGP 2021 – Valentino Rossi non lascia ma anzi raddoppia! Secondo la Gazzetta dello Sport il “Dottore” dopo giorni di indiscrezioni e smentite, si sarebbe deciso e avrebbe firmato un contratto con il Team Yamaha Petronas per correre nel 2021 e nel contratto ci sarebbe anche un’opzione per il 2022.

Per il pesarese come promesso dalla Yamaha nella persona del Managing Director Lin Jarvis, una M1 Factory identica a quelle che saranno portate in pista dal suo attuale team-mate Maverick Vinales e da Fabio Quartararo, che prenderà il suo posto nel Team interno della casa dei Tre Diapason.

La conferma ufficiale della firma dovrebbe arrivare a Jerez prima del via ufficiale della stagione, che ricordiamo partirà il prossimo 19 luglio sul circuito intitolato al compianto Angel Nieto.

Una decisione questa di Rossi che farà contenti oltre ai suoi tifosi e gli appassionati, anche la Dorna, che sa che perdere Rossi sarebbe una brutta “botta” a livello mediatico.

La scelta di Rossi se da una parte è un rischio, è anche affascinante, nonostante le primavere siano 41, la voglia di mettersi in gioco è ancora tanta, anche se la vittoria manca dal GP d’Olanda del 2017 e l’ultimo titolo risale al 2009. Ricordiamo che Rossi ha disputato sin qui 402 GP con 115 vittorie.

Come compagno di squadra potrebbe trovare Franco Morbidelli, suo allievo alla VR46 Riders Academy.

Leggi altri articoli in In evidenza

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

MotoGP

MotoGP | TecnoDovi, episodio 7 [VIDEO]

Andrea Dovizioso e il suo capo-tecnico Alberto Giribuola sono protagonisti di "TecnoDovi"
Condividi su WhatsAppMotoGP Ducati – Andrea Dovizioso e il suo capo-tecnico Alberto Giribuola sono i protagonisti di una nuova serie