MotoGP | Francesco Guidotti: “Ducati e Dovizioso, qualcosa non quadra”

Guidotti ha aggiunto: "Lorenzo in Ducati? Se torna per volersi togliere delle soddisfazioni è il posto giusto"

MotoGP | Francesco Guidotti: “Ducati e Dovizioso, qualcosa non quadra”MotoGP | Francesco Guidotti: “Ducati e Dovizioso, qualcosa non quadra”

MotoGP Ducati Dovizioso – Andrea Dovizioso nonostante sia l’anti Marquez per antonomasia, non ha ancora rinnovato il suo contratto con la Ducati, un contratto che scade al termine del 2020.

Il pilota forlivese e la casa di Borgo Panigale, sono ad un punto fermo, tanto più che il manager di Dovizioso, Simone Battistella, ha parlato anche di un possibile anno sabbatico.

Ne ha parlato anche Francesco Guidotti, Team Manager Pramac Ducati, che intervistato da Sky Sport ha parlato anche di Jack Miller e Francesco Bagnaia, suoi attuali piloti.

Dichiarazioni Francesco Guidotti Team Manager Pramac Racing su Andrea Dovizioso rinnovo con Ducati

“Se dopo sette/otto anni di rapporto c’è ancora bisogno di aspettare delle gare per capire è evidente che qualcosa non quadra. Quando certi amori finiscono quasi sempre le responsabilità sono reciproche. I mancati chiarimenti a volte portano a questo anche se spero in un accordo utile per entrambi. Ho sentito della possibilità di un anno sabbatico per Dovi, penso sia rischioso anche se la storia insegna che le chiamate in corso a volte sono più interessanti dei contratti di inizio stagione”.

Dichiarazioni Francesco Guidotti Team Manager Pramac Racing su Jack Miller e Francesco Bagnaia

“Jack è particolarmente carico perché in pratica non ha fatto un giorno di quarantena visto che l’ha trascorsa in Australia allenandosi con ogni mezzo a motore possibile e immaginabile. La promozione è una motivazione ulteriore. Partire con un solo giorno di test alle spalle per uno come lui che è fisicamente già in palla potrebbe essere un plus da fruttare anche se la pista non si addice alle caratteristiche della nostra moto. Per Pecco – e anche per noi – è una sfida nella sfida. Il suo rinnovo è quasi certo ma non fatto. Ci piace l’idea di metterlo sulla graticola, in senso buono. Per questa ragione speriamo nel miglior inizio di stagione possibile. Uno stimolo ed una fiducia che ci aspettiamo venga ripagara con una super risposta.”

Leggi altri articoli in In evidenza

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

MotoGP

MotoGP | TecnoDovi, episodio 7 [VIDEO]

Andrea Dovizioso e il suo capo-tecnico Alberto Giribuola sono protagonisti di "TecnoDovi"
Condividi su WhatsAppMotoGP Ducati – Andrea Dovizioso e il suo capo-tecnico Alberto Giribuola sono i protagonisti di una nuova serie