MotoGP | Test Misano: Aleix Espargarò “Confermate le buone impressioni avute in Malesia e Qatar”

"Mi sento molto più a mio agio nel portare al limite la RS-GP 2020" ha detto Bradley Smith

MotoGP | Test Misano: Aleix Espargarò “Confermate le buone impressioni avute in Malesia e Qatar”MotoGP | Test Misano: Aleix Espargarò “Confermate le buone impressioni avute in Malesia e Qatar”

Motomondiale MotoGP test Misano Aprilia – Aleix Espargarò e Bradley Smith hanno avuto una tre giorni di test positiva al Misano World Circuit Marco Simoncelli. I due piloti ufficiali Aprilia (Smith sostituirà Iannone almeno fino alla sentenza definitiva della vicenda doping, ndr) hanno condiviso la pista romagnola con alcuni protagonisti della MotoGP e con il tester della casa veneta Lorenzo Savadori.

La moto nuova sembra aver confermato quanto di buono visto in Malesia e Qatar, ma c’è ancora da lavorare e percorrere km proprio perchè il mezzo è nuovo. Da segnalare anche una scivolata al “curvone” per Smith, senza conseguenze per il rider britannico.

Dichiarazioni Aleix Espargarò Test Misano MotoGP 2020

“Dopo un così lungo stop è stato emozionante tornare in pista e non vedo già l’ora di andare a Jerez per le prime due gare. Per noi girare tanto è fondamentale, abbiamo una moto completamente nuova che, seppure nata con un gran potenziale, ha bisogno di chilometri. Sappiamo anche che Misano non è la nostra pista preferita ma nonostante questo alla fine dei tre giorni siamo riusciti a raggiungere un buon ritmo, confermando le impressioni positive che avevo avuto in Malesia e Qatar.”

Dichiarazioni Bradley Smith Test Misano MotoGP 2020

“Sono onestamente contento alla fine di questi test. Dovevo fare uno step fisico e mentale per passare da collaudatore a pilota e credo di esserci riuscito, specialmente in questa ultima giornata. Per noi in questo momento è fondamentale fare esperienza su questa nuova moto, raccogliere dati e capirne le reazioni. Se il setup di base si è mostrato subito buono in Malesia e Qatar, ci sono ancora molti aspetti che dobbiamo esplorare per sfruttare tutto il potenziale del nuovo progetto. Da parte mia so di avere ancora del margine, la prestazione di Aleix lo dimostra, ma il distacco si è ridotto e mi sento molto più a mio agio nel portare al limite la RS-GP 2020.”

Dichiarazioni Lorenzo Savadori Test Misano MotoGP 2020

“E’ stato bello tornare in sella alla Aprilia MotoGP, le sensazioni migliorano ogni volta che ci salgo. Aumenta il mio feeling con le gomme, con la moto, con i freni e capisco sempre di più lo stile da adottare per iniziare a sfruttarla. Oggi ho fatto più di 80 giri e sono piuttosto contento, sotto tutti i punti di vista. Con la RSV4 1100 che userò nel CIV stiamo crescendo, dobbiamo ancora capire alcune cose ma tra pochi giorni saremo nuovamente in pista per la prima gara al Mugello. Ho girato tanto nei tre giorni, più di 900 chilometri, ma fisicamente mi sento molto bene e anche questo è positivo.”

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati