MotoGP | KTM ringrazia Pol Espargarò, si attende l’annuncio della Honda

L'attuale pilota della KTM dovrebbe prendere il posto di Alex Marquez

MotoGP | KTM ringrazia Pol Espargarò, si attende l’annuncio della HondaMotoGP | KTM ringrazia Pol Espargarò, si attende l’annuncio della Honda

MotoGP Repsol Honda Team – Come scritto nelle news precedenti la KTM ha annunciato la sua line-up per il 2021. Nel Team interno saranno schierati Brad Binder e Miguel Oliveira, mentre il nostro Danilo Petrucci affiancherà Iker Lecuona nel Team Tech 3 sempre in sella ad una RC16 ufficiale.

Nel comunicato la casa di Mattighofen ha voluto ringraziare Pol Espargarò: “KTM ringrazia Pol Espargaro. Il 2020 sarà il quarto anno insieme in una collaborazione che ha raggiunto diversi traguardi importanti ed entrambe le parti vogliono intraprendere percorsi diversi in MotoGP dal 2021.”

A questo punto si aspetta il comunicato del Repsol Honda Team che dovrebbe ufficializzare il passaggio del #44 alla casa giapponese. Sarà Alex Marquez a lasciargli il posto, con il due volte iridato andrà a prendere il posto di Cal Crutchlow nel Team LCR di Lucio Cecchinello. Qualche giorno fa il più piccolo dei fratelli Espargarò aveva detto.

Dichiarazioni Pol Espargarò mercato piloti Honda, Ducati, KTM

“Il mio contratto è in scadenza e sono aperto a sentire nuove offerte. La Honda è pronta a vincere perché si è dimostrata valida in ogni gara e alla fine di ogni campionato. Quella moto è voluta da tutti. Chi non vorrebbe correre con quella moto? È la moto che ogni pilota sogna per lottare per il titolo. Voglio dimostrare il mio potenziale. Il rapporto che ho con KTM è molto forte e se ci lasceremo sarà molto triste per me. In ogni caso, non sono più “bambino” di 24 anni che va in una squadra per anni per investire, ora ho 29 anni e voglio far vedere il mio potenziale, è una situazione critica perché non mi restano altri 10 anni di corse.”

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati