MotoGP | Test Misano, piloti di nuovo in pista e prova distanziamento causa Covid-19 [VIDEO]

Pol Espargarò il più veloce del Day 1

MotoGP | Test Misano, piloti di nuovo in pista e prova distanziamento causa Covid-19 [VIDEO]MotoGP | Test Misano, piloti di nuovo in pista e prova distanziamento causa Covid-19 [VIDEO]

MotoGP 2020 – Ieri c’è stata la prima giornata di test privati organizzata da Ducati a Misano, a cui si sono aggiunte anche Aprilia, Suzuki, KTM e KTM Tech3. In pista per Aprilia Aleix Espargaro e Bradley Smith, per KTM Pol Espargaro e Brad Binder, per KTM Tech 3 Miguel Oliveira e Ikea Lecuona, per Ducati il tester Michele Pirro e per la Suzuki il tester Sylvain Guintoli

Aprilia ha confermato Bradley Smith al posto di Andrea Iannone (che sta aspettando la risposta del TAS a cui ha fatto ricorso dopo la vicenda doping, ndr) anche per le prime gare del Motomondiale che prenderà il via il prossimo 19 luglio a Jerez, circuito dove si correrà anche la settimana successiva.

Tra mascherine, distanziamento e microfoni per parlare con i meccanici evitando assembramenti ai box, il più veloce del Day 1 è stato Pol Espargarò, seguono Pirro su Ducati e Oliveira su KTM. I test proseguiranno anche oggi e domani.

Promosso a pieni voti il nuovo asfalto di Misano, la pista offre infatti più grip. Come detto il più veloce è stato Pol Espargarò (sempre più vicino alla Honda Repsol in ottica 2021, ndr) con il crono di 1.30’9. In casa Aprilia ci si è concentrati sull’affidabilità del nuovo motore e Aleix Espargarò ha percorso 60 giri senza problemi.


Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati