MotoGP | Coronavirus: Motomondiale senza media, pochi i fotografi

Dorna garantirà conferenze stampa in streaming

MotoGP | Coronavirus: Motomondiale senza media, pochi i fotografiMotoGP | Coronavirus: Motomondiale senza media, pochi i fotografi

MotoGP 2020 – E’ stato da poco ufficializzato il calendario MotoGP post Covid-19 e la Dorna attraverso una lettera inviata ai Media ha fatto sapere che non saranno ammessi giornalisti, ma solamente pochi fotografi.

La lettera inizia con la speranza che tutti stiano “safe” e continua confermando che nessun media sarà presente ai GP a causa del Coronavirus così come imposto dagli accordi con le autorità dei paesi ospitanti.

Per ovviare a tale mancanza verranno organizzate delle video-conferenze attraverso “zoom”. Pochi i fotografi ammessi, selezionati con l’obiettivo di coprire la maggior parte del territorio e dei notiziari. La lettera continua dicendo “È stata una decisione molto difficile e complicata a causa del numero limitato di fotografi che ci è permesso avere al Grand Prix.”

Ad aiutare i pochi fotografi ci sarà il personale della Dorna che avrà un team di fotografi che coprirà tutte le categorie. La lettera si conclude con la speranza “che la pandemia scompaia presto in modo da poter tornare a correre come abbiamo fatto prima, con stand affollati, paddock affollato e sale stampa animate.”

Leggi altri articoli in In evidenza

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati