MotoGP | eSport Misano: Marc Marquez, “Siamo più vicino ai primi”

Alex Marquez ha detto: "Voglio vincere"

MotoGP | eSport Misano: Marc Marquez, “Siamo più vicino ai primi”MotoGP | eSport Misano: Marc Marquez, “Siamo più vicino ai primi”

MotoGP Repsol Honda Team – Marc Marquez e Alex Marquez sono pronti ad affrontare il quarto Gran Premio virtuale della stagione, che si disputerà al Misano World Circuit Marco Simoncelli.

In “pista” joypad alla mano oltre ai fratelli Marquez anche Valentino Rossi, Maverick Vinales, Michele Pirro, Joan Mir, Fabio Quartararo, Francesco Bagnaia, Takaaki Nakagami, Tito Rabat e Lorenzo Savadori.

La telecronaca sarà di Guido Meda, Mauro Sanchini e Rosario Triolo. La gara sarà preceduta da un turno di qualifiche e ogni pilota giocherà con la propria moto virtuale con il nuovo videogioco ufficiale della Milestone, MotoGP ’20.

L’intero evento, comprese le qualifiche, sarà trasmesso alle 15:00 di domenica 03 maggio e oltre che sul nostro sito potrete vederlo anche su motogp.com, sport.motogp.com e sulle emittenti televisive selezionate, nonché su piattaforme social media tra cui YouTube (tramite i canali eSport MotoGP e MotoGP), Twitter e Instagram MotoGP, Facebook (tramite le pagine eSport MotoGP e MotoGP).

Dichiarazioni Marc Marquez GP virtuale Misano GP Spagna 2020 eSport

“Mi sono allenato un po’ di più rispetto alle gare precedenti. Con il nuovo gioco sono molto più vicino perché abbiamo iniziato a giocare più o meno tutti nello stesso momento. Ci siamo divertiti molto e ho davvero apprezzato tutte le gare perché si è più rilassati rispetto al paddock, quindi facciamo anche battute. Vediamo cosa succederà a Misano, l’ultima volta che sono stato lì (GP 2019, ndr) abbiamo fatto una grande battaglia con Quartararo.”

Dichiarazioni Alex Marquez GP virtuale Misano GP Spagna 2020 eSport

“Misano non è sempre stato uno dei miei circuiti preferiti nella vita reale, ma penso che sarà una buona gara con il resto dei piloti della MotoGP. Si può essere creativi con alcune traiettorie e ci sono più possibilità di evitare cadute alla prima curva. Voglio vincere, a Jerez penso che senza la caduta iniziale avrei avuto buone possibilità di farlo. Sono sicuro che sarà un altro spettacolo divertente per tutti i fan.”

Leggi altri articoli in eSport

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati