MotoGP | eSport Jerez: Marc Marquez, “Sto migliorando, ma devo ancora imparare”

Alex Marquez ha detto: "Peccato per la caduta, senza avrei potuto vincere"

MotoGP | eSport Jerez: Marc Marquez, “Sto migliorando, ma devo ancora imparare”MotoGP | eSport Jerez: Marc Marquez, “Sto migliorando, ma devo ancora imparare”

MotoGP Repsol Honda Team – Marc Marquez e Alex Marquez si sono piazzati rispettivamente in seconda e quarta posizione nel terzo Gran Premio virtuale della stagione, disputato sul circuito andaluso di Jerez de la Frontera,

In “pista” joypad alla mano si sono dati battaglia con Danilo Petrucci, Maverick Vinales, Alex Rins, Fabio Quartararo, Francesco Bagnaia, Tito Rabat, Miguel Oliveira, Iker Lecuona e Lorenzo Savadori.

La gara è stata vinta da Maverick Vinales, mentre Francesco Bagnaia è salito sul terzo gradino del podio.

Dichiarazioni Alex Marquez GP virtuale Jerez GP Spagna 2020 eSport

“Un’altra gara difficile! Peccato per la caduta, senza avrei potuto vincere, è un peccato, ma il secondo posto ci porta punti. È stato davvero divertente, mi piace molto fare spettacolo per i fan ed è anche bello fare battute con gli altri piloti. La prossima volta puntiamo a fare di meglio!”

Dichiarazioni Marc Marquez GP virtuale Jerez GP Spagna 2020 eSport

“Una corsa abbastanza simile al Red Bull Ring, ho cercato di evitare incidentim cercando di salire sul podio. Congratulazioni ad Alex per un altro podio, ha impressionato molto in queste gare di apertura. Sto migliorando, ma ci sono ancora quei tre o quattro ragazzi che forse hanno un altro passo rispetto a me. Un po ‘più di tempo sulla PlayStation dovrebbe aiutarmi a fare un altro passo. Spero che tutti quelli che hanno guardato si siano divertiti, state tutti al sicuro!”

Leggi altri articoli in eSport

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati