MotoGP | Danilo Petrucci, “Il mio obiettivo è restare in Ducati, al Mugello senza voce”

Petrucci ha aggiunto: "Mi manca molto andare in moto"

MotoGP | Danilo Petrucci, “Il mio obiettivo è restare in Ducati, al Mugello senza voce”MotoGP | Danilo Petrucci, “Il mio obiettivo è restare in Ducati, al Mugello senza voce”

MotoGP Coronavirus – Il Motomondiale è ancora fermo a causa della pandemia di Coronavirus. Tutti sono chiusi in casa e non fanno eccezione i piloti.

Tra questi in quarantena anche Danilo Petrucci, che dalla sua Terni si è collegato con #CasaSkySport dove ha risposto alle domande di Federica Masolin (reporter Formula 1), Antonio Boselli (reporter MotoGP) e a quelle degli appassionati.

Dichiarazioni Danilo Petrucci MotoGP 2020 Coronavirus

“Cucinare in quarantena? Più che altro mi piace mangiare, mi da molto più gusto. Per quanto riguarda gli eSport domenica 3 maggio ci sarà la terza gara e mi sto allenando, ma gli altri sono quasi tutti più giovani di me. Ho anche comprato un simulatore professionale per auto, visto che i giochi d’auto hanno un grado di simulazione più vicina alla realtà.”

Dichiarazioni Danilo Petrucci MotoGP 2020 Allenamento sotto Coronavirus

“Ho comprato dei rulli e mi alleno con quelli. in pratica si va in bici e si possono settare varie difficoltà. Mi alleno a volte con Marco Melandri (ex pilota del Motomondiale e Superbike, ndr) e Aleix Espargarò, ma quest’ultimo è inarrivabile. La verità è che mi manca molto andare in moto. ”

Dichiarazioni Danilo Petrucci Vittoria Mugello 2020 MotoGP

“Dopo la vittoria al Mugello c’è stato un mix di emozioni, ho pochissimi flash di quel podio. Appena ho tagliato il traguardo, ho iniziato ad urlare e a ridere, una cosa mai successa, sono rimasto senza voce. Ricordo una cosa simile solo dopo il primo podio a Silverstone. Anche mio papà (Danilo, chiamato Danilone, solo per non confonderlo con “Petrux”, ndr) non riusciva a parlare, gli tremava la voce, era emozionatissimo. Il mio circuito preferito? È una bella lotta tra Mugello, Assen e Phillip Island: vorrei fare un bel risultato in Australia, mi piace moltissimo quel posto e quella pista”.

Dichiarazioni Danilo Petrucci Futuro in MotoGP

“Il mio primo obiettivo è quello di restare con la Ducati ufficiale. È chiaro che bisognerà lottare per il rinnovo. Quello che conta sono i risultati e questa cosa non mi spaventa, anzi non vedo l’ora di tornare in pista.”

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati