MotoGP | eSport Red Bull Ring: Marc Marquez, “Dovrebbe essere un’altra gara divertente”

Alex Marquez ha detto: "Bagnaia e Quartararo i primi avversari"

MotoGP | eSport Red Bull Ring: Marc Marquez, “Dovrebbe essere un’altra gara divertente”MotoGP | eSport Red Bull Ring: Marc Marquez, “Dovrebbe essere un’altra gara divertente”

MotoGP Repsol Honda Team – Marc Marquez e Alex Marquez sono pronti a gareggiare per la seconda gara virtuale della MotoGP, dieci giri del Red Bull Ring.

In un periodo dove a causa della pandemia di coronavirus si deve stare a casa e con un mondiale ancora fermo e che è sempre più in dubbio, ci si arrangia come si può e domenica dieci piloti si sfideranno virtualmente sul circuito del Red Bull Ring.

In “pista” joypad alla mano oltre ai fratelli Marquez anche Maverick Vinales, Fabio Quartararo, Danilo Petrucci, Michele Pirro, Francesco Bagnaia, Takaaki Nakagami, Tito Rabat e Valentino Rossi (assente alla prima gara cosi come Petrux e Pirro, ndr).

La telecronaca sarà di Guido Meda e Mauro Sanchini. La gara sarà preceduta da un turno di qualifiche e ogni pilota giocherà con la propria moto virtuale, in collegamento in diretta video dalla propria postazione di gioco con il videogioco ufficiale della Milestone, MotoGP ’19.

L’intero evento, comprese le qualifiche, sarà trasmesso alle 15:00 di domenica 12 aprile e oltre che sul nostro sito potrete vederlo anche su motogp.com, sport.motogp.com e sulle emittenti televisive selezionate, nonché su piattaforme social media tra cui YouTube (tramite i canali eSport MotoGP e MotoGP), Twitter e Instagram MotoGP, Facebook (tramite le pagine eSport MotoGP e MotoGP).

Dichiarazioni Marc Marquez GP virtuale Red Bull Ring eSport

“Bene, dall’ultima gara ho intensificato un po’ di più il mio allenamento. Quando sei un pilota vuoi vincere indipendentemente da quello che stai facendo, ma soprattutto per i fan. È bello avere qualcos’altro su cui concentrarsi oltre all’allenamento fisico. La prima gara ha avuto un grande pubblico, quindi spero sia un’altra gara divertente. Vediamo cosa succederà al Red Bull Ring!”

Dichiarazioni Alex Marquez GP virtuale Red Bull Ring eSport

“Sarà bello dare ancora spettacolo, ma penso che molti degli altri ragazzi si saranno allenati duramente! Mi sono allenato per il Red Bull Ring, è abbastanza diverso dal Mugello con molte frenate forti. Al Mugello abbiamo visto che molti erano al limite, quindi penso che la in gara la prima curva potrebbe essere molto eccitante! Sarà interessante vedere come tutti saranno migliorati, ma penso ancora che “Pecco” (Bagnaia, ndr) e Fabio (Quartararo, ndr) saranno i primi avversari.”

Leggi altri articoli in eSport

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati