MotoGP | Meregalli (Yamaha), “Rossi in pista nel 2021? La passione lo terrà in sella” [VIDEO]

Meregalli ha aggiunto: "Vorremmo correre, ma la sicurezza sanitaria viene prima di tutto"

MotoGP | Meregalli (Yamaha), “Rossi in pista nel 2021? La passione lo terrà in sella” [VIDEO]MotoGP | Meregalli (Yamaha), “Rossi in pista nel 2021? La passione lo terrà in sella” [VIDEO]

Coronavirus Valentino Rossi – “Maio” Meregalli Team Manager Yamaha, è stato intervistato da Sky Sport e per l’occasione da Antonio Boselli.

Si è parlato del Motomondiale ancora fermo causa coronavirus e delle possibili soluzioni, tra cui quella di non disputare nessun Gran Premio.

Non poteva mancare come argomento Valentino Rossi che il prossimo anno non sarà più sulla Yamaha ufficiale, sempre che voglia continuare a correre.

Dichiarazioni “Maio” Meregalli Team Manager Yamaha Situazione Coronavirus

“Vorremmo cominciare a correre, personalmente inizierei domani ma ho anche paura. La situazione deve essere chiara, sicura, perché non è semplice. La sicurezza sanitaria viene prima di tutto.”

Dichiarazioni “Maio” Meregalli Team Manager Yamaha Valentino Rossi Situazione Coronavirus

“Come detto spero che si inizi a correre prima possibile e in questo modo Valentino (Rossi, ndr) avrebbe tempo di decidere se continuare o meno nel 2021. Se decidesse in base alla sua passione, direi che ci riproverà sicuramente anche il prossimo anno. È una decisione che spetta a lui, ma che sicuramente non sarà facile da prendere. È una questione che riguarda Petronas, noi come Yamaha siamo pronti a qualsiasi decisione Vale prenderà.”

Dichiarazioni “Maio” Meregalli Team Manager Yamaha Squadre 2021 come 2020 Coronavirus

“Ho letto questa cosa, non voglio dire che sia un’idea senza senso, ma se la stagione 2020 non dovesse essere disputata, la 2021 partirà come è stata scritta, rispettando i contratti firmati.”


Leggi altri articoli in In evidenza

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati