MotoGP | Il Team Petronas preferisce i giovani a Rossi e Lorenzo

Su Morbidelli ha aggiunto: "Se farà bene potrebbe essere confermato"

MotoGP | Il Team Petronas preferisce i giovani a Rossi e LorenzoMotoGP | Il Team Petronas preferisce i giovani a Rossi e Lorenzo

Motomondiale 2020 Team Petronas – La MotoGP 2020 non è ancora partita causa coronavirus, non c’è una data su una possibile partenza, sono già stati rimandati tra ottobre e novembre i Gran Premi della Thailandia, di Austin e di Argentina, mentre quelli di Spagna e Francia sono stati rimandati a data da destinarsi.

Potrebbero “saltare” anche Barcellona e il Mugello, si sta vivendo una situazione davvero difficile. Il Campionato rischia di partire in estate o di essere cancellato. Valentino Rossi che dovrebbe (a questo punto il condizionale è d’obbligo) disputare la sua ultima stagione in sella alla Yamaha del Team ufficiale, dovrà prendere una decisione.

Si era dato tre/quattro gare per decidere il suo futuro. La Yamaha gli ha lasciato la porta aperta in un Team satellite, come quello Petronas (nella foto una modifica al videogioco della MotoGP, ndr) che schiera al momento la sorpresa Fabio Quartararo e l’italo-brasiliano Franco Morbidelli.

Il proprietario Razlan Razali preferirebbe però puntare sui giovani, ad esempio Xavi Vierge, ora nel Team Moto2 della squadra malese. Ecco cosa ha detto a Marca.com.

Dichiarazioni Razlan Razali Team Petronas MotoGP 2020

“Per me, lo scenario peggiore è che non ci sarà alcuna gara quest’anno. Non vediamo l’ora di scendere in pista perché abbiamo una nuova moto che ha tutte le specifiche di fabbrica, proprio come quelle di Valentino Rossi e Maverick Vinales.”

Dichiarazioni Razlan Razali Team Petronas MotoGP su Valentino Rossi e Jorge Lorenzo

“Onestamente, per la MotoGP, ci sono alcuni piloti che stiamo seguendo in questo momento, tra cui Franco Morbidelli. Se farà bene quest’anno, lo terremo per il prossimo anno. Altrimenti, potremmo promuovere Xavi Vierge dal nostro team Moto2. Se quest’anno farà qualcosa di speciale, sarà pronto per il nostro team MotoGP. Teniamo d’occhio anche altri due/tre piloti. Vogliamo giovani piloti di talento. Conosciamo anche i desideri di Valentino Rossi e Jorge Lorenzo, che vorrebbero venire da noi, ma in linea di principio vogliamo promuovere i giovani piloti. Quindi ne abbiamo già in mente diversi, tra cui Xavi Vierge.”

Leggi altri articoli in In evidenza

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati