MotoGP | eSport Mugello: Bagnaia, “Il mio primo podio in Top Class”

Bagnaia ha aggiunto: "Spero vi siate divertiti tutti"

MotoGP | eSport Mugello: Bagnaia, “Il mio primo podio in Top Class”MotoGP | eSport Mugello: Bagnaia, “Il mio primo podio in Top Class”

MotoGP Ducati Pramac – Francesco Bagnaia è stato l’unico pilota italiano a partecipare oggi alla prima gara virtuale della MotoGP.

Il pilota del Team Pramac Ducati dopo una bella qualifica e nonostante una caduta in gara, ha chiuso secondo, primo podio in Top Class (eSport).

In pista con lui il vincitore Alex Marquez, poi Marc Marquez, Iker Lecuona, Aleix Espargarò, Joan Mir, Alex Rins, Maverick Vinales, Fabio Quartararo e Miguel Oliveira.

Dopo un turno di prove ad aggiudicarsi la pole era stato Fabio Quartararo, ma la gara di sei giri è stata vinta da Alex Marquez, che ha preceduto il nostro Bagnaia e Vinales.

Quartararo dopo essere andato in terra ben tre volte, ha chiuso quarto, davanti a Marc Marquez, Alex Rins, Joan Mir, Miguel Oliveira e Iker Lecuona.

Dichiarazioni Francesco Bagnaia GP virtuale Mugello eSport

“Ero andato molto bene nella prima qualifica, poi purtroppo in gara al secondo giro sono caduto. Fortunatamente ero secondo e sono riuscito a recuperare, purtroppo Alex Marquez era molto veloce ed è partito molto bene. Il mio primo podio nella MotoGP anche se nel campionato #StayAtHomeGP, ma sono molto contento di aver partecipato e spero vi siate divertiti tutti.”

Dichiarazioni Francesco Guidotti Team Manager Pramac Racing GP virtuale Mugello eSport

“Una gara virtuale che spero sia di buon auspicio per la stagione vera! La gara mi ha davvero coinvolto ed emozionato nonostante non sia un vero amante dei videogiochi! Vuol dire che il morale è alto e che c’è sempre più voglia di tornare in pista!”

Leggi altri articoli in eSport

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

Moto2

Moto2 | AS: Jorge Martin positivo al Covid-19

Il pilota del Team Red Bull Ajo sarà costretto a saltare almeno la prima gara di Misano
Condividi su WhatsAppMotomondiale 2020 Coronavirus – Il primo caso di Coronavirus sembra essere arrivato anche nel Motomondiale. Secondo quanto riportato