MotoGP | Cancellazione GP Qatar: Vinales, “Sono deluso, speriamo di tornare presto in pista”

Vinales ha aggiunto: "Capisco perfettamente la situazione critica che stiamo vivendo con il coronavirus"

MotoGP | Cancellazione GP Qatar: Vinales, “Sono deluso, speriamo di tornare presto in pista”MotoGP | Cancellazione GP Qatar: Vinales, “Sono deluso, speriamo di tornare presto in pista”

Motomondiale 2020 Cancellazione GP Qatar – Maverick Vinales ha commentato la notizia della cancellazione del Gran Premio del Qatar (clicca qui per saperne di più), in programma per il prossimo weekend, gara che è stata cancellata a causa delle restrizioni sui voli provenienti da vari paesi europei, tra cui l’Italia per il discorso coronavirus.

Anche la seconda gara del mondiale, in programma a Buriram in Thailandia è stata rinviata a data da destinarsi e al momento non c’è nessuna certezza sull’inizio del mondiale.

Le prime due piste erano favorevoli alla Yamaha e allo spagnolo che ha così commentato.

Dichiarazioni Maverick Vinales Cancellazione GP Qatar

“È un peccato che il GP del Qatar sia stato cancellato per noi e che il GP di Thailandia sia stato rinviato, perché sono piste che mi piacciono molto e penso che saremmo andati molto forte. Abbiamo terminato il test in Qatar in modo positivo, quindi ero impaziente di correre la prima gara. Mi dispiace anche per i fan del Qatar e della Thailandia, saranno delusi, ma capisco perfettamente la situazione critica che stiamo vivendo con il coronavirus. Speriamo solo che la situazione torni alla normalità il più presto possibile in modo da poter iniziare presto il Campionato mondiale.”

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati