MotoGP | Coronavirus, in Qatar correranno solo Moto2 e Moto3

La decisione sembra ormai presa, manca solo l'ufficialità

MotoGP | Coronavirus, in Qatar correranno solo Moto2 e Moto3MotoGP | Coronavirus, in Qatar correranno solo Moto2 e Moto3

Motomondiale 2020 CoronaVirus – Il Campionato del Mondo MotoGP è ormai alle porte, la prima gara è prevista per il prossimo 8 marzo in Qatar, ma sembra, il condizionale è d’obbligo, anche se sembra ormai certo, che a correre saranno solo le classi Moto2 e Moto3.

Il piloti e le squadre delle classi sopra citate sono infatti già in Qatar, dove oggi si è chiusa la tre giorni di test, mentre la MotoGP non dovrebbe correre, visto che dopo i test non tutti si erano fermati, ad esempio molti piloti e squadre italiane erano rimaste a casa.

Molti Team della MotoGP tra cui Yamaha, Suzuki, Aprilia, LCR-Honda, Aprilia Racing, Ducati Corse e Pramac Ducati hanno le sedi nel nord Italia e questo potrebbe essere un problema.

Il team Suzuki Ecstar ha vietato a tutti i tecnici della MotoGP di tornare a casa dopo il test in Qatar e anche la Yamaha ha lasciato tutti gli ingegneri giapponesi a Doha, mentre i membri del team sono stati autorizzati a tornare a casa.

Una nostra fonte attendibile ci ha rivelato come un capo-tecnico della classe Moto2 abbia ricevuto una comunicazione dove si specificava che a correre sarebbero state solo Moto2 e Moto3; inoltre sembra che il GP della Thailandia venga rinviato ad ottobre e che quello degli Stati Uniti venga cancellato.

Rimanete collegati per nuovi UPDATE.

E’ UFFICIALE’ LA MOTOGP NON CORRERA’ IN QATAR

Leggi altri articoli in In evidenza

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati