Superbike | Phillip Island: Leon Camier dichiarato “unfit to race”

Il britannico non ha recuperato ancora dall'infortunio alla spalla

Superbike | Phillip Island: Leon Camier dichiarato “unfit to race”Superbike | Phillip Island: Leon Camier dichiarato “unfit to race”

Nonostante il grande impegno in occasione dei test prestagione e nel corso del primo giorno del Round Yamaha Finance di Australia, Leon Camier(Barni Racing Team) non potrà prendere parte al resto del fine settimana.

Il pilota britannico è rimasto vittima di una caduta occorsa durante i test al MotorLand Aragon quando era in testa alla sessione e ha riportato delle conseguenze alla spalla sinistra che non gli permetteranno di partecipare al primo Round del 2020.

Camier aveva completato un totale di 13 giri e non era sceso in pista per le Prove Libere 1 sul bagnato. Ora assisterà da fuori al Round di Phillip Island, pista che lo ha visto ottenere in passato ottimi risultati. Il britannico spera di tornare a Losail tra due settimane.

Leggi altri articoli in Superbike

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati