MotoGP | Valentino Rossi da il benvenuto nella sua stanza segreta [VIDEO]

Il "Dottore" apre le porte del suo museo privato

MotoGP | Valentino Rossi da il benvenuto nella sua stanza segreta [VIDEO]MotoGP | Valentino Rossi da il benvenuto nella sua stanza segreta [VIDEO]

MotoGP – Raccogliere oltre un quarto di secolo di corse in un’unica stanza non sarà semplice, soprattutto se ti chiami Valentino Rossi e puoi vantare una collezione di tute, saponette, caschi e moto, da far invidia ai più rinomati musei.

Il pilota pesarese, da sempre accompagnato da Dainese, ha deciso aprire le porte al grande pubblico al suo museo privato. Una stanza che raccoglie una vita di cimeli aperta per la prima volta per una serie di 4 video in cui il #46 racconta diversi aneddoti della sua carriera.

Dichiarazioni Valentino Rossi stanza segreta Dainese

“Questo posto nasce dalla mia passione per le tute, i caschi, gli stivali, i guanti e tutte le cose della mia carriera. Avevo pensato ad una stanza, per avere un museo segreto, un posto dove mettere tante cose indimenticabili, tanti momenti indimenticabili e potevo aprirlo solo a voi. Secondo me la più grande innovazione è stato l’airbag. Mi ricordo la prima volta che l’ho provato a Brno nel 2009. All’inizio ero titubante, perché la tuta era un po’ diversa anche da mettere e non avevo capito quanto sarebbe stata migliore in termine di sicurezza. Ho spinto molto, e in due anni è cambiata tantissimo. Adesso è come se non ci fosse e quindi si hanno solo i vantaggi”.

Leggi altri articoli in In evidenza

Lascia un commento

2 commenti
  1. Avatar

    supermariacion

    27 Febbraio 2020 at 23:11

    tonym3rda anche tu hai il tuo museo di m3rda di zingaro??? ah no tu sei rom di m3rda, quindi la mangi sempre e comunque!

  2. Avatar

    TONYKART

    29 Febbraio 2020 at 00:41

    si nel museo ho tutte le prostitute che mettevo ai bordi delle statali,compresa tua madre

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati