MotoGP | Le novità tecniche nel Day 1 dei test del Qatar [VIDEO]

Ducati porta il nuovo "holeshot", ma le altre case non stanno guardare

MotoGP | Le novità tecniche nel Day 1 dei test del Qatar [VIDEO]MotoGP | Le novità tecniche nel Day 1 dei test del Qatar [VIDEO]

MotoGP Test Qatar – Sono ufficialmente iniziati gli ultimi tre giorni di test prima dell’inizio del campionato fissato per il prossimo 8 marzo. Il day 1 si è chiuso con una doppietta Suzuki (qui per il resoconto completo della giornata), ma oltre ai tempi, si è visto molto movimento anche all’interno dei box.

In particolare la Ducati è la casa che ha attirato più l’attenzione. La casa bolognese sembra aver evoluto il sistema “holeshot”, la farfalla che nel 2019 permetteva di “abbassare” la moto in partenza. Il nuovo dispositivo sembra poter esser azionato anche nel corso del giro e non più solo al via. Sui semi-manubri delle GP20 sono comparsi due nuovi comandi che sembrano proprio avere questo scopo. Una variazione dell’assetto della moto nel corso del giro permetterebbe di poter caricare più il posteriore in accelerazione facendo aumentare il grip e quindi anche l’usura del posteriore. Il funzionamento rimane per ora un mistero, da regolamento, infatti, non è premesso l’utilizzo di dispositivi elettronici, ma solo meccanici. Nei prossimi giorni ne sapremo sicuramente di più. Sembra inoltre che questo dispositivo sia molto simile a quello già mostrato dalla Yamaha a Sepang.

Nella prima giornata in casa Honda ha debuttato il freno posteriore a leva, non più solo a pollice. Mentre l’Aprilia continua il trend positivo già mostrato a Sepang.


Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati