MotoGP | Rinnovo Honda: Marc Marquez, “Non mi interessa vincere con un’altra moto”

Marquez ha aggiunto: "Seguo il mio istinto e quello che sento e per raggiungere i miei obiettivi"

MotoGP | Rinnovo Honda: Marc Marquez, “Non mi interessa vincere con un’altra moto”MotoGP | Rinnovo Honda: Marc Marquez, “Non mi interessa vincere con un’altra moto”

Repsol Honda Team – Marc Marquez come già scritto ieri correrà con la Honda almeno sino al 2024, quando avrà 31 anni.

Ieri la casa giapponese ha infatti annunciato il rinnovo del contratto che scadeva a fine 2020 fino al 2024. Una notizia non del tutto inaspettata, ma quello che è saltato all’occhio è stata la durata del rinnovo.

Si parla di un ingaggio a nove zeri, molto probabilmente il più alto della storia del motociclismo. In molti speravano che lo spagnolo cambiasse “casacca”, una nuova sfida, magari in sella alla Ducati, ma l’otto volte Campione del Mondo ha preferito rimanere nella casa che lo ha lanciato nella Top Class.

Qualcuno gli rimprovera di non aver voluto rischiare come ad esempio aveva fatto Valentino Rossi quando vinse passando dalla Honda alla Yamaha, ma intervistato da MotoGP.com Marquez ha fatto sapere che per lui conta solo vincere.

Dichiarazioni Marc Marquez Rinnovo Honda MotoGP HRC

“Fare un rinnovo così lungo è stata un’idea di HRC e mi sono detto, perchè no? È il modo migliore per stare tranquilli, ci dà una fiducia speciale per concentrarci sul progetto e migliorare la moto e la mia guida e cercare di lottare per i campionati ogni anno. Non mi interessa molto vincere con un’altra marca, seguo il mio istinto e ciò che voglio. Non mi interessa come e chi, quello che voglio è vincere ed è l’obiettivo principale, trovare il miglior progetto a livello tecnico per raggiungere i miei obiettivi e questo è Honda HRC. Ci sono molte leggende nella storia che hanno corso con la stessa casa per tutta la loro carriera, e non è successo nulla. Seguo il mio istinto e quello che sento e per raggiungere i miei obiettivi la migliore casa è la HRC, perché tecnicamente offrono le migliori prestazioni.”

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

4 commenti
  1. Avatar

    H954RR

    22 Febbraio 2020 at 09:58

    Facendo così in un certo senso ha fatto un favore agli altri, la difficile Honda va solo con lui se Marc andava in Ducati le vinceva tutte, se andava in yamaha (la più facile di tutte) poi addio a tutti.

  2. Avatar

    H954RR

    22 Febbraio 2020 at 10:01

    E comunque quando avrà 31 anni alla fine del contratto sicuramente cambierà marca e spaccherà di nuovo il c…lo a tutti, tempo al tempo, grande Marc !

    • Avatar

      fatman

      22 Febbraio 2020 at 12:06

      Secondo me potrebbe esserci ancora il geriatra 45enne a dargli filo da torcere ahahahahshahahahahahahahahahahahahahah
      ahahahahshahahahahahahahahahahahahahah
      ahahahahshahahahahahahahahahahahahahah
      ahahahahshahahahahahahahahahahahahahah
      ahahahahshahahahahahahahahahahahahahah
      ahahahahshahahahahahahahahahahahahahah

  3. Avatar

    H954RR

    22 Febbraio 2020 at 13:23

    Ahahahahah!!!

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati