MotoGP | Il Gp della Thailandia a rischio causa corona virus

E' invece confermato il via in Qatar il prossimo 8 marzo

MotoGP | Il Gp della Thailandia a rischio causa corona virusMotoGP | Il Gp della Thailandia a rischio causa corona virus

Motomondiale 2020 – Il Campionato del Mondo MotoGP prenderà il via il prossimo 8 marzo in Qatar, ma è a rischio il Gran Premio della Thailandia, previsto per il 22 dello stesso mese.

Dopo la cancellazione del Gran Premio della Cina di Formula 1, il corona virus mette a rischio anche il GP della Thailandia a due ruote e una decisione sarà presa a breve.

Il “circus” si sposterà in Thailandia solo se arriveranno rassicurazioni. Ecco cosa ha detto ad As.com il CEO di Dorna Carmelo Ezpeleta a tal proposito.

Dichiarazioni Carmelo Ezpeleta CEO Dorna su possibile cancellazione GP Thailandia

“Andiamo in Qatar in sicurezza nei tempi previsti, perché ci hanno garantito che non ci sono pericoli, ma per andare in Thailandia, abbiamo chiesto informazioni e stiamo aspettando una risposta. Sulla base di ciò decideremo se andare o no, perché la sicurezza è come sempre la cosa più importante e se non potremo andare ora a marzo, cercheremo un’altra data. Dicono che esista un vaccino che risolverà questo problema a breve, quindi spero che lo trovino per il bene di tutti.”

Leggi altri articoli in In evidenza

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati