Superbike | Presentato a Imola il Team Ducati 2020

I piloti Scott Redding e Chaz Davies tolgono i veli alla Panigale V4R SBK 2020

Superbike | Presentato a Imola il Team Ducati 2020Superbike | Presentato a Imola il Team Ducati 2020

Presentazione Ducati Superbike 2020 – Nella cornice dell’autodromo “Enzo e Dino Ferrari” di Imola, teatro di moltissimi eventi nel cuore della Motor Valley emiliana, si è svolta la presentazione del team 2020 SBK Aruba Racing Ducati con l’unveiling della nuova Panigale V4R SBK da parte di Chaz Davies e del nuovo acquisto Scott Redding, ex MotoGP e vincitore della BSB 2019.

Dichiarazioni Stefano Cecconi, AD e Team Principal Aruba Presentazione Ducati Superbike 2020

“La stagione 2019 per noi è stata un po’ scioccante, sia in positivo che in negativo. Siamo partiti con le migliori prospettive ma avevamo un sacco di incognite, una moto completamente nuova e nuovo pilota, Alvaro Bautista, che era un rookie completo. Le sue prime 11 gare vinte di fila ci hanno fatto ben sperare, anche se abbiamo sofferto un po’ con il setup della moto di Chaz, che aveva avuto problemi a causa di un infortunio, saltando i test invernali. La situazione è cambiata a Laguna Seca, ma c’è stata delusione per il risultato finale… Siamo allo stesso tempo orgogliosi e delusi. Per quanto riguarda il 2020 ci sentiamo più tranquilli, il lavoro di sviluppo non si è mai fermato. Con Chaz ripartiamo con i progressi fatti l’anno scorso e Scott Redding è andato benissimo nei test con la nuova moto, anche se avrà alcune piste da conoscere e dovrà scontrarsi con avversari che hanno avuto una grande crescita.”

Dichiarazioni Claudio Domenicali, CEO di Ducati Presentazione Ducati Superbike 2020

“La nostra partnership con Aruba sta funzionando molto bene, Stefano è una persona speciale e penso che rappresenti, con la sua azienda, un orgoglio italiano. La base della V4R, la Panigale V4 di serie, che ne condivide molti elementi, è stata la supersportiva più venduta nel mondo per il 2018 ed il 2019. Un risultato eccezionale che ci spinge a fare ancora meglio”. Prosegue, poi, parlando del campionato che sta per iniziare: “Abbiamo due piloti fortissimi quest’anno e la squadra ha tanto potenziale. Siamo molto preparati per questa stagione e per battere il pilota che ha vinto il mondiale l’anno scorso (Jonathan Rea con Kawasaki, ndr), che si è mostrato estremamente resiliente.”

Dichiarazioni Luigi Dall’Igna Direttore Generale Ducati Corse Presentazione Ducati Superbike 2020

“Abbiamo già un anno di esperienza con il setup della moto. Abbiamo apportato alcune modifiche, l’abbiamo alleggerita ed aggiornato l’aerodinamica, ovviamente nei limiti del regolamento Superbike che è molto limitante. Anche il motore è stato leggermente modificato, con il cambio adeguato al nuovo limitatore di giri ed il gruppo forcellone posteriore è completamente nuovo.”

Dichiarazioni Paolo Ciabatti, Direttore Sportivo Ducati Corse Presentazione Ducati Superbike 2020

“L’ambizione di quest’anno è di essere forti in tutte le gare e lottare per il titolo. Chaz Davies è con noi da 7 anni ed è un pilota amatissimo dai nostri tifosi. Scott Redding ci piace molto e ha fatto qualcosa di spettacolare in British Superbike con la V4R, vincendo contro piloti con molta più esperienza su alcuni circuiti. Nei test di quest’anno è andato fortissimo.” Anche il Team Manager Serafino Foti si esprime sulla nuova squadra, definendo Chaz Davies “un grandissimo staccatore e un animale da gara”, mentre pensa che Scott Redding sarà uno dei protagonisti fin dalla prima gara a Phillip Island.”

Infine, dopo l’unveiling delle due V4R, i due piloti esprimono feedback più che positivi sulla nuova moto:

Dichiarazioni Chaz Davies #7 Presentazione Ducati Superbike 2020

“Quest’anno è molto diverso, all’inizio dell’anno scorso non ero in perfette condizioni fisiche, ma ora sono al 100%. I ragazzi del team hanno fatto un ottimo lavoro e c’è stato sicuramente un passo avanti con motore e telaio. Sono fiducioso e carico per la stagione.”

Dichiarazioni Scott Redding #45 Presentazione Ducati Superbike 2020

“Mi sono trovato bene fin da subito nel team Aruba Ducati e con il mio compagno di squadra. Il feeling con la moto è ottimo e penso che potremo fare veramente un’ottima stagione.”

Leggi altri articoli in Primo Piano

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati