MotoGP | Lin Jarvis (Yamaha): “Vinales talento speciale, rinnovo voluto fortemente da entrambi”

Jarvis ha aggiunto: "Prevediamo un futuro molto brillante per lui alla Yamaha"

MotoGP | Lin Jarvis (Yamaha): “Vinales talento speciale, rinnovo voluto fortemente da entrambi”MotoGP | Lin Jarvis (Yamaha): “Vinales talento speciale, rinnovo voluto fortemente da entrambi”

MotoGP 2020 Yamaha Motomercato – Lin Jarvis, Managin Director di Yamaha Motor Racing, ha commentato la notizia del rinnovo tra la casa di Iwata e Maverick Vinales.

Jarvis ha sottolineato come entrambe le parti abbiano fortemente voluto questo rinnovo, che permetterà a squadra e pilota di lavorare serenamente fino al 2022.

Secondo Jarvis il rinnovo è la naturale conseguenza dell’impegno mostrato da Yamaha e dallo spagnolo. Ora non resta che sistemare la seconda sella, ci sarà il rinnovo di Valentino Rossi oppure si punterà su Fabio Quartararo?

Molto dipenderà dalla scelta del pesarese, che ha già fatto sapere di voler continuare solo il caso di risultati positivi.

Dichiarazioni Lin Jarvis su Rinnovo Yamaha Maverick Vinales

“Abbiamo portato Maverick nel team Factory nel 2017, sapendo che è un talento speciale. È fortemente motivato e fisicamente forte ed è sempre pronto a dare il massimo e a tirare fuori il meglio dalla sua YZR-M1. Nelle sue prime tre stagioni con noi, ha dato alla Yamaha 6 vittorie, 19 podi e il 100% del suo impegno. Ora, poiché la YZR-M1 sta migliorando gara per gara, prevediamo un futuro molto brillante per lui alla Yamaha. La decisione di Maverick di firmare così presto con il team Yamaha Factory Racing MotoGP per altri due anni dimostra la forza del nostro reciproco apprezzamento e sottolinea la convinzione condivisa che insieme possiamo lottare per il titolo mondiale.”

MotoGP | Lin Jarvis (Yamaha): “Vinales talento speciale, rinnovo voluto fortemente da entrambi”
3.8 (76.67%) 6 vote[s]
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

3 commenti
  1. Avatar

    H954RR

    28 gennaio 2020 at 15:24

    Ambè ! Vedi un po ! Ci mancava che tenevano il pippone che non vince da 10 anni e ha gettato tonnellate di c@cc@ sulla moto per scaricare i propri fallimenti e si lasciavano scappare il pilota forte, ahahah in yamaha stanno aprendo gli occhi, era ora.

  2. Avatar

    ChiccoCj_46

    29 gennaio 2020 at 21:39

    talento speciale è tutto da vedere.comunque è più che giusto,scelta azzeccata, ma vedrete che botte prende da Quartararo.Rossi ha 40 anni passati ha fatto il suo,dispiace,si molto,ma dispiace di più vederlo soffrire cosi.se smettesse e si dedicasse ad altro potrebbe ancora vincere qualcosa.in motogp è troppo tosta.Sbk perche no non vanno mica piano.e sarebbe bella tosta pure li.se smettese del tutto andrebbe bene lo stesso..

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati