MotoGP | Franco Morbidelli, “Rossi? Non continuerà a correre per finire ottavo o decimo”

"Quartararo? Mi ha aiutato studiarlo, è in una sorta di stato di grazia" ha aggiunto il pilota del team Petronas

MotoGP | Franco Morbidelli, “Rossi? Non continuerà a correre per finire ottavo o decimo”MotoGP | Franco Morbidelli, “Rossi? Non continuerà a correre per finire ottavo o decimo”

MotoGP – I test invernali che stanno per iniziare saranno una tappa fondamentale per molti piloti. Sebbene bisognerà aspettare qualche gara prima di vedere qualche mossa di mercato, sicuramente già da Sepang qualcosa inizierà a muoversi nell’ombra.

La situazione più interessante la avremo sicuramente in Yamaha. Sulle 4 moto di Iwata infatti sembrano tutti pronti ad andarsene, ma al tempo stesso sono tutti pronti a rimanere. Nello scacchiere sarà decisiva la mossa di Valentino Rossi. Il pesarese dovrà decidere se continuare o godersi la pensione. Non sarà facile per il #46, ma un primo bilancio dovrà farlo, come racconta Franco Morbidelli in un’intervista rilasciata a Moto Revue, già da Sepang. Qui, infatti, capirà quanto riuscirà ad essere competitivo. Il pilota italo brasiliano, ovviamente anche lui a caccia della sella nel team ufficiale, ha ammesso di aver studiato il compagno di squadra, Fabio Quartararo

Dichiarazioni Franco Morbidelli su Valentino Rossi

“La decisione di Rossi? Condizionerà determinati movimenti. Tutto dipende dal livello di prestazione. A Valentino piace correre, ma gli piace anche combattere per le prime posizioni. Non continuerà a correre per finire ottavo o decimo. La stagione 2019 non è stata quella che si aspettava. Se non riuscirà ad essere competitivo, penso che si fermerà.”

Franco Morbidelli sul 2020

“Devo essere migliore in gara e Yamaha deve migliorare in velocità massima. Il mio obiettivo è progredire e stare regolarmente tra le prime cinque. La stagione 2020 sarà importante perché i prossimi contratti saranno negoziati molto presto. Spetta a me essere migliore. Se mostrerò progressi, avrò sicuramente delle opportunità. Ho avuto l’opportunità di osservare e studiare Quartararo e mi ha aiutato. Anche Rossi e Viñales affermano di aver imparato anche da lui. È un pilota estremamente veloce, con grande naturalezza. È in grado di andare subito veloce, e questo è ciò che lo aiuta a ottenere grandi tempi sul giro in prova, e anche ad essere in vantaggio all’inizio della gara. Fabio è semplicemente super veloce. Penso che abbia molto coraggio e si sia subito sentito bene con questa Yamaha. Ha trovato una buona base che gli ha dato fiducia e ha concluso la stagione in una sorta di stato di grazia.”

MotoGP | Franco Morbidelli, “Rossi? Non continuerà a correre per finire ottavo o decimo”
3 (60%) 2 vote[s]
Leggi altri articoli in In evidenza

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati