MotoGP | Continua il binomio Aruba e Ducati

Il marchio sarà presente per il secondo anno anche in MotoGP

MotoGP | Continua il binomio Aruba e DucatiMotoGP | Continua il binomio Aruba e Ducati

Motomondiale 2020 Ducati Team MotoGP e Aruba – Continua la partnership tra Ducati e Aruba, non solo in Superbike, ma anche in MotoGP.

Il marchio di Borgo Panigale e quello della società leader nei servizi internet, sono legati da ben sei anni e quest’anno affronteranno la MotoGP con Andrea Dovizioso e Danilo Petrucci e la Superbike con Chaz Davies e Scott Redding.

Dichiarazioni Luigi Dall’Igna, Direttore Generale di Ducati Corse su partnership Aruba

“Il legame tra Ducati e Aruba continua e si consolida anche nel 2020. Oltre ai progetti congiunti legati alla nostra infrastruttura IT a Borgo Panigale, la collaborazione con Aruba, azienda italiana leader nel suo settore, continua anche in pista. In un momento di grande trasformazione e di grande attenzione all’innovazione è quanto mai importante avere un rapporto di collaborazione sempre più stretto con un partner strategico come Aruba.”

Dichiarazioni Stefano Cecconi, AD di Aruba e Team Principal del team Aruba.it Racing – Ducati

“Con grande piacere abbiamo rafforzato la partnership con Ducati estendendola per il secondo anno anche sul fronte MotoGP. In questo modo viene ulteriormente sviluppata la sinergia che ci sta portando a collaborare su vari fronti, dai circuiti della Superbike e della MotoGP a quelli tecnologici e dei progetti IT. La presenza del logo Aruba.it sulle tute di Dovizioso e Petrucci, così come sui cupolini delle loro moto sottolinea quindi un legame che dura da ormai sei anni con reciproca soddisfazione e che ha portato queste due realtà italiane a conseguire risultati di grande prestigio.”

MotoGP | Continua il binomio Aruba e Ducati
1 (20%) 1 vote[s]
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati