MotoGP | Anthony West contro la FIM: “Gare truccate per far vincere Rossi e Marquez”

"Tutto quello che vedete è falso e controllato" ha aggiunto il pilota australiano

MotoGP | Anthony West contro la FIM: “Gare truccate per far vincere Rossi e Marquez”MotoGP | Anthony West contro la FIM: “Gare truccate per far vincere Rossi e Marquez”

MotoGP – Protagonista ormai da anni di una lotta contro la Federazione Internazionale di Motociclismo e dopo l’ennesimo richiamo da parte della stessa, Anthony West ha deciso di sfogarsi via social accusando la FIM, non solo di avergli rovinato la vita, ma anche di aver favorito, tra gli altri, Marc Marquez e Valentino Rossi, aiutandoli a vincere campionati.

La vicenda. Il pilota australiano, che ha militato per diversi anni nelle principali categorie del Motomondiale e in SBK, nel 2012 fu sospeso per doping, mentre correva Moto2. West venne trovato positivo alla metilexaneamina al termine del Gp di Francia e squalificato per il mese successivo. Nel 2016 tornò in pista, in Superbike per poi andare in Supersport due anni dopo, qui nel 2018 venne nuovamente squalificato per presunto doping. Lo scorso anno ha iniziato a correre nel campionato Brasiliano Superbike, nonostante la sospensione della FIM. A giugno del 2019 è stato costretto alle dimissioni annunciando il ritiro dalle competizioni portandosi dietro uno strascico di polemiche ed accuse contro la federazione.

Oggi, dopo aver ricevuto una lettera dalla FIM nella quale veniva fissata la sua convocazione, West alza un nuovo polverone, coinvolgendo i due più importanti piloti degli ultimi 20 anni, Valentino Rossi e Marc Marquez, lanciando accuse pesantissime.

Dichiarazioni Anthony West contro FIM, Marc Marquez e Valentino Rossi

“Mi ritiro. Sono finito. Queste persone corrotte sono fuori controllo e vogliono distruggermi. Ho corso in Brasile in un campionato che non è affiliato con la FIM. Adesso si inventano delle regole per fare in modo di controllarmi e non farmi correre neanche lì. Mi hanno già fermato andando in Kawasaki in Giappone e facendo in modo che bloccassero la mia sponsorizzazione per correre in Brasile. Odio la vita così com’è e stavo cercando di fare il mio meglio per tornare a posto. Sono stato cacciato di casa da mio padre. Non ho soldi. Non riesco a trovare un lavoro decente perché tutto quello che ho fatto nella mia vita è stato sprecare tempo correndo in moto. Che perdente che sono! Ho qualche consiglio per tutti: non pensate di riuscire a correre lavorando duro. Se vuoi vincere, devi pagare.

Hanno lasciato vincere Marquez un campionato in Moto2 con una centralina ECU truccata. Quando la squadra di Tom Luthi è andata a chiedere spiegazioni, dissero semplicemente che la Spagna aveva bisogno di un nuovo campione. Doveva accettare il secondo posto o anche meno, altrimenti non avrebbe gareggiato l’anno seguente. Hanno lasciato che Rossi vincesse il suo campionato in 500 grazie a delle gomme speciali fabbricate per lui espressamente per quelle piste. Hanno usato gomme speciali ufficiali solo per lui, così che potesse vincere le gare.

Tutto quello che vedete è falso e controllato. Non credete a quello che vedete. Loro controllano chi vince e chi no. Sono terribilmente arrabbiato. Ho altre 100 storie come questa. Ci rinuncio. Avevo pianificato di tornare a correre a settembre ma non voglio più accettare tutta questa merda dalla FIM. Hanno distrutto la mia vita al punto da farmi desiderare di essere morto. Fottiti FIM”.

Visualizza questo post su Instagram

I quit. I’m done. These corrupt people are out of control and out to destroy me. I raced in Brazil a championship That was a NOT FIM affiliated. Now they invent there own rules like they have control over me racing there. They already stopped me from racing there by going to Kawasaki japan and making them stop my sponsorship in Brazil. I hate life as it is and I was trying to do my best to come back broke. Kicked out of home from my dad. I have no money. And can’t get a decent job as all I have done in my life was waste my time racing motorcycles. What a loser I am! Here is some advice to everyone dont think you will ever make it racing by working hard. If you want win. Pay for it $ They let Marc Marquez win a Moto2 championship buy cheating with his ecu. When Tom luthi’s team went to complain they said keep quite Spain needs a new champion. You have to accept 2nd place or less. Or you won’t be racing here again next year. They let Rossi win all his 500cc championship by giving him special tires made for the tracks they were on. They used the helicopters tires in from the factory only for Rossi. So he could win races. Everything you see is fake and controlled. Don’t believe anything you see. They control who wins races and who doesn’t. I’m so fucking angry 😡 I have a 100 other story’s like this. I give up. I planned on coming back racing in September but I can’t take this shit from FIM anymore. It’s destroyed my life to the point I wish I was dead. I hate life. Fuck you again FIM. @fimlive #fim #fuckfim @fim_oceania

Un post condiviso da Anthony west (@antwest13) in data:

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

2 commenti
  1. Avatar

    Takaya

    27 gennaio 2020 at 17:53

    un fondo di verità ci sarà…..
    Non penso abbia inventato tutto….

  2. Avatar

    freddynofear

    27 gennaio 2020 at 20:08

    “Le gomme sono sorteggiate e consegnate ai team. Tutti hanno pneumatici uguali, non arrivano più gomme strane il sabato sera come accadeva 15 anni fa”. Loris Capirossi

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati