MotoGP | Nuova gomma posteriore Michelin per il Motomondiale 2020

Il pneumatico sarà disponibile sin dal prossimo test di Sepang

MotoGP |  Nuova gomma posteriore Michelin per il Motomondiale 2020MotoGP |  Nuova gomma posteriore Michelin per il Motomondiale 2020

MotoGP 2020 Michelin – Michelin ha annunciato che sarà disponibile una nuova gomma posteriore per la per la prossima stagione MotoGP. L’ultima evoluzione del pneumatico posteriore è caratterizzata da una costruzione volta ad aumentare le prestazioni e la stabilità per tutti i piloti e tutte le moto che dovrebbe permettere di fare miglior tempi sul giro “secco” e nell’arco di una gara.

Questo pneumatico era stato provato per la prima volta nei test post-gp di Barcellona a cui sono seguite ulteriori valutazioni a Brno in Repubblica Ceca e Misano. Con il supporto di tutti i piloti, IRTA e Dorna, era stata organizzata una sessione extra di 20 minuti in uno dei circuiti più impegnativi del calendario dove era stato richiesto di completare un minimo di 11 giri ciascuno sul circuito di Phillip Island in Australia. Questa opportunità unica ha fornito a Michelin una grande mole di dati.

I piloti hanno poi provato la gomma nei test di Valencia e Jerez e analizzando i dati la casa francese ha deliberato l’uso della nuova gomma per la stagione 2020. I piloti potranno utilizzarla sin dai test pre-season in programma in Malesia e Qatar.

Dichiarazioni Piero Taramasso, Responsabile due ruote, Michelin Motorsport nuovo pneumatico posteriore 2020

“Dopo un programma di prove così intenso siamo lieti di lanciare la nuova gomma posteriore. Abbiamo lavorato su questa ultima evoluzione per un po’ di tempo e con l’assistenza e il feedback completo di tutti i piloti e sappiamo di aver prodotto un pneumatico che migliorerà le prestazioni per tutti. Abbiamo ora informato Dorna e IRTA della modifica e abbiamo fornito ai team e ai produttori le specifiche complete e i dati approfonditi in modo che possano settare le moto per offrire le prestazioni ottimali da questo nuovo slick posteriore. Questa è la prima modifica alla costruzione della gomma posteriore da due anni a questa parte ed è un’importante progresso nell’evoluzione dei nostri pneumatici slick per la MotoGP. La nuova costruzione è in linea con l’approccio prestazionale di lunga durata di Michelin, che garantisce prestazioni costanti per tutta la gara. Non vediamo l’ora di vederla in gara e battere record.”

MotoGP | Nuova gomma posteriore Michelin per il Motomondiale 2020
5 (100%) 1 vote[s]
Leggi altri articoli in In evidenza

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati