MotoGP | Diramato il calendario provvisorio della stagione 2020

La prossima stagione sarà composta da 20 gare, ma manca l'omologazione FIM per la Finlandia e il contratto con la Repubblica Ceca

MotoGP | Diramato il calendario provvisorio della stagione 2020MotoGP | Diramato il calendario provvisorio della stagione 2020

MotoGP – Siamo circa a metà della lunga pausa invernale ma la stagione del Motomondiale 2020 inizia a delinearsi, la Dorna infatti ha diramato il calendario provvisorio e a meno di stravolgimenti dell’ultima ora sarà simile se non uguale a quello definitivo.

Le moto le rivedremo in pista ben prima dell’inizio della stagione, infatti dal 7 al 9 febbraio le squadre saranno impegnate nei test ufficiali a Sepang e poi ancora in Qatar dal 28 febbraio al 1 marzo per l’ultima sessione di prove. Sarà la stagione più lunga di sempre con ben 20 gare vista l’introduzione del Gp della Finlandia (ufficialmente manca solo l’omologazione da parte della FIM, ma dovrebbe trattarsi solo di una formalità).

Il campionato scatterà come ormai di consuetudine sul tracciato qatariota l’8 marzo. Dopo la gara in notturna il Motomondiale farà tappa in Thailandia il 22 marzo (la tappa asiatica è diventato il secondo Gp invece del 14esimo). Dal 5 aprile inizia la trasferta americana, prima il Gp di Austin, in Texas, poi si volerà in Argentina il 19 aprile. Il 3 maggio il Motomondiale sbarcherà in europa con il Gran Premio di Jerez per poi trasferirsi a Le Mans per il Gp della Francia. Tra le due tappe la MotoGP si fermerà una giornata sul circuito andaluso per una sessione di test.

Il 31 maggio il Motomondiale sbarcherà finalmente in Italia con il Gran Premio del Mugello. La settimana successiva si svolgerà il Gp di Barcellona seguito da una sessione di test, poi in rapida successione sarà il tempo della Germania (21 giugno), Olanda(28 giugno) e la nuova inedita gara in Finlandia il 12 luglio. Dopodiché il Motomondiale andrà in vacanza per poco meno di un mese e ripartirà il 9 agosto con il Gp della Ripubblica Ceca (manca però l’ufficialità del contratto), poi Austria (16 agosto) e Silverstone (30 agosto). Il 13 settembre si svolgerà il Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini e sarà seguito da due giorni di test sul tracciato romagnolo. Il 4 ottobre si svolgerà l’ultima gara europea prima della partenza del trittico: Giappone (18 ottobre), Australia (25 ottobre) e Malesia (1 novembre). Il campionato si chiuderà a Valencia il 15 novembre.

Calendario provvisorio Motomondiale 2019 MotoGP

08/03 Qatar Losail International Circuit
22/03 Thailand Chang International Circuit
05/04 Americas Circuit of the Americas
19/04 Republica Argentina Termas de Rio Hondo
03/05 Spain Circuito de Jerez – Ángel Nieto
17/05 France Le Mans
31/05 Italy Autodromo del Mugello
07/06 Catalunya Barcelona – Catalunya
21/06 Germany Sachsenring
28/06 Netherlands TT Circuit Assen
12/07 Finland KymiRing
09/08 Czech Republic Automotodrom Brno
16/08 Austria Red Bull Ring-Spielberg
30/08 Great Britain Silverstone
13/09 San Marino & Riviera di Rimini MWC Marco Simoncelli
04/10 Aragón MotorLand Aragón
18/10 Japan Twin Ring Motegi
25/10 Australia Philip Island
01/11 Malaysia Sepang International Circuit
15/11 Comunitat Valenciana Comunitat Valenciana-Ricardo Tormo

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati