Superbike | I campioni del mondo 2019 protagonisti ai FIM Awards

Il galà di fine stagione ha celebrato Jonathan Rea, Randy Krummenacher e Manuel Gonzalez, premiati da Max Biaggi

Superbike | I campioni del mondo 2019 protagonisti ai FIM AwardsSuperbike | I campioni del mondo 2019 protagonisti ai FIM Awards

Presso la prestigiosa cornice dello Sporting Monte-Carlo, nel Principato di Monaco, si è svolta la cerimonia dei FIM Awards che come da tradizione celebra i protagonisti su due ruote della stagione appena conclusa: quest’anno hanno partecipato quasi 600 ospiti tra cui numerose leggende del motociclismo, case costruttrici e rappresentanti delle varie squadre, oltre a esponenti della FIM, volti noti del campionato, membri delle federazioni nazionali e dei Campionati del Mondo FIM 2019.

Dopo l’ennesima stagione da record che lo ha visto entrare nella storia del WorldSBK, Jonathan Rea(Kawasaki Racing Team WorldSBK) ha ricevuto il quinto titolo mondiale davanti alle eccellenze del motociclismo mondiale. Sul tappeto rosso e poi sul palco insieme a Rea è salito anche il campione del mondo 2019 World Supersport Randy Krummenacher (BARDAHL Evan Bros. WorldSSP Team).

Dopo un anno in cui è stato protagonista di tante battaglie, ha vinto il titolo mondiale in occasione dell’ultimo Round sulla pista del Qatar: in questo modo quindi Krummenacher è entrato nella storia del WorldSSP come primo pilota svizzero a laurearsi campione del mondo. Il 2019 è stato un anno fantastico anche per Manuel Gonzalez(Kawasaki ParkinGO Team) che con la vittoria nella classe World Supersport 300 è diventato il pilota più giovane di sempre a conquistare un mondiale piloti. Anche Gonzalez è salito sul palco del Principato di Monaco per ricevere il premio a fianco di Rea e Krummenacher.

I tre nuovi campioni del mondo sono stati presentati e premiati da una delle leggende del motociclismo e due volte iridato nel World Superbike Max Biaggi. Erano presenti anche il campione del mondo Moto2™ Alex Marquez (che in questo 2019 ha vinto il suo secondo titolo) e il vincitore della classe Moto3™ Lorenzo Dalla Porta.

Ora ci si proietta verso il 2020, quando il WorldSBK darà il benvenuto a nuovi piloti e a illustri ritorni mentre i campioni del mondo in carica saranno chiamati a difendere il titolo conquistato nel 2019.

Superbike | I campioni del mondo 2019 protagonisti ai FIM Awards
5 (100%) 1 vote[s]
Leggi altri articoli in Superbike

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati