MotoGP | Karel Abraham: “Avintia ha rescisso il mio contratto”

Il ceco è stato "licenziato" tramite email e ora si aspetta da Avintia l'annuncio di Zarco

MotoGP | Karel Abraham: “Avintia ha rescisso il mio contratto”MotoGP | Karel Abraham: “Avintia ha rescisso il mio contratto”

Motomondiale MotoGP 2020Karel Abraham è stato licenziato dal Team Avintia tramite e-mail. A comunicarlo è stato lo stesso pilota ceco, che non ha ovviamente apprezzato e che ha parlato di fine della sua “carriera”.

Al sito ceco Idnes.cz il pilota del Team Avintia ha confessato di aver ricevuto un’email dall’avvocato del Team spagnolo che annunciava la fine del rapporto con il pilota ceco.

Dichiarazioni Karel Abraham Licenziamento Team Avintia

“Ho ricevuto un’email dall’avvocato spagnolo di Avintia venerdì e l’anno inviata in spagnolo ed è stato fastidioso, perchè solitamente comunicavamo in inglese. L’abbiamo tradotta e il prossimo anno non sarò in MotoGP. Non capisco affatto. Abbiamo un contratto firmato e siamo sicuri al 100% di non averlo “violato” in nessuna direzione. Continueremo ad affrontare la situazione, ma è chiaro che non continuerò. Nessuno vorrebbe correre in una squadra che ti fa questo. Mi dispiace davvero perché mi piace la squadra e adoro correre in MotoGP. Non cercherò altro, quindi è la fine della mia carriera” – Abraham ha poi aggiunto – “Sapevo di non poter credere alle persone della MotoGP. E questa è la prova. Per me il manager di Avintia (l’ex pilota Ruben Xaus, ndr) è morto; è una presa in giro, certe cose dovrebbero essere risolte con un compromesso o almeno con rispetto e guardandosi in faccia.”

MotoGP | Karel Abraham: “Avintia ha rescisso il mio contratto”
5 (100%) 1 vote[s]
Leggi altri articoli in In evidenza

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati