Superbike | ufficializzato il calendario 2020

Ancora 13 le tappe in programma: torna Jerez ed esce di scena Laguna Seca. Le grandi novità sono la Motosport Arena Oschersleben in Germania e Barcellona.

Superbike | ufficializzato il calendario 2020Superbike | ufficializzato il calendario 2020

FIM e Dorna WSBK Organization hanno annunciato il calendario del Campionato del Mondo MOTUL FIM Superbike 2020: sono previsti 13 Round in 11 paesi diversi sparsi in quattro continenti: anche nel 2020 la stagione del WorldSBK inizierà in Australia sull’affascinante circuito di Phillip Island per il tradizionale fine settimana che aprirà l’annata, previsto dal 28 febbraio all’1 Marzo e preceduto dall’ultimo test Ufficiale per il WorldSBK e il WorldSSP in programma per il 24 e 25 febbraio, una settimana prima del Round inaugurale.

Il WorldSBK e il WorldSSP due settimane dopo l’appuntamento in Australia voleranno in Qatar per scendere in pista sotto i riflettori del Losail International Circuit per il secondo Round della stagione in programma dal 13 al 15 marzo. Come di consueto, il Round del Qatar si svolgerà in notturna a partire dal venerdì e con le tre gare del WorldSBK che avranno luogo tra il sabato e la domenica.

Il Circuito de Jerez – Angel Nieto ospiterà il primo Round europeo del 2020 nel fine settimana del 27 – 29 marzo e vedrà anche il ritorno in pista del WorldSSP300. Dalla Spagna il paddock poi si trasferirà verso nord, in direzione dell’Olanda dove andrà in scena il quarto Round sulla storica “Università del motociclismo” del TT Circuit Assen dal 17 al 19 aprile.

Altre fantastiche battaglie nel WorldSBK ci attendono dall’8 al 10 maggio per il quinto Round che avrà luogo sul famoso tracciato dell’Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola prima di ritornare in Spagna dal 22 al 24 maggio al MotorLand Aragón.

La soleggiata Riviera di Rimini sarà il palcoscenico del settimo Round che andrà in scena al Misano World Circuit Marco Simoncelli dal 12 al 14 giugno per la seconda opportunità che i tifosi italiani avranno di vivere da vicino i grandi duelli del WorldSBK. Dopo una breve pausa, il Campionato del Mondo MOTUL FIM Superbike tornerà in pista per un’altra “classica”, il Round di Gran Bretagna sulla pista di Donington Park dal 3 al 5 luglio 2020.

Gli appassionati potranno vivere tutte le emozioni del WorldSBK anche durante le vacanze grazie a una novità molto interessante che è stata inserita nel calendario 2020: infatti dal 31 luglio al 2 agosto il Campionato tornerà in azione in Germania sul circuito della Motosport Arena Oschersleben per il nono Round dell’anno.

Un settembre ricco ci aspetta con WorldSBK, WorldSSP e WorldSSP300. Dal 4 al 6 settembre le attenzioni di tutti saranno rivolte al Portogallo dove Portimao accoglierà le varie categorie sul circuito in stile montagne russe dell’Autodromo Internacional do Algarve. Dal 18 al 20 settembre è previsto il debutto del Campionato del Mondo MOTUL FIM Superbike sul famoso Circuit de Barcelona – Catalunya che sarà alla sua prima apparizione assoluta. Dopo la Spagna una settimana dopo il WorldSBK si dirigerà in Francia per l’ultimo Round europeo dell’anno (e sarà anche l’ultimo appuntamento per il WorldSSP300) sul Circuit de Nevers Magny-Cours.

L’ultima bandiera a scacchi del 2020 sarà sventolata in Sud America sul Circuito San Juan Villicum in Argentina che ospiterà il finale di stagione. Oltre a tutto questo è previsto anche un test ufficiale a metà 2020 ma deve ancora essere ufficializzato.

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Superbike

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati