MotoGP | Ufficiale, Alex Marquez in Honda Repsol

Lo spagnolo affiancherà il fratello, vedremo se si accontenterà di un ruolo da gregario o cercherà di batterlo

MotoGP | Ufficiale, Alex Marquez in Honda RepsolMotoGP | Ufficiale, Alex Marquez in Honda Repsol

MotoGP – L’annuncio di Jorge Lorenzo di ritirarsi dalle competizioni dopo il Gran Premio di Valencia ha scatenato un vero e proprio maremoto all’interno del paddock. La casa di Tokio ha dovuto decidere in fretta, visto che la stagione 2020 inizierà già martedì con i primi test invernali, ed agire altrettanto velocemente. Alla fine 3 erano i possibili candidati alla sella lasciata libera dal #99: Cal Crutchlow, Johann Zarco e Alex Marquez.

Il team Honda Repsol ha deciso di puntare, per il momento per solo un anno, sul più giovane dei tre, Alex Marquez, neo vincitore del Campionato del Mondo Moto2. Lo spagnolo andrà ad affiancare il fratello, Marc, per formare un squadra a “conduzione familiare”. Sarà interessante vedere se il più piccolo dei Marquez si accontenterà del ruolo da gregario o riuscirà dove Pedrosa e Lorenzo hanno fallito: battere il marziano.

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

3 commenti
  1. Avatar

    MSC crociere

    18 novembre 2019 at 22:18

    Con un Marc Marquez cosi forte in honda non hanno bisogno del secondo pilota..per me è puramente un’operazione di marketing. Alex non mi ha mai convinto, ha vinto il titolo per mancanza di avversari di soli 3 punti con Binder che per quanto sia fortissimo, per metà stagione ha guidato un cancello con le ruote

  2. Avatar

    TONYKART

    19 novembre 2019 at 00:31

    Direi che marc vuole proprio male a suo fratello,anche ammettendo che sarà un buon pilota su una moto gp con marquez sulla stessa moto non avrà mai una probabilità di vincere,mi sembra che Honda abbia fatto una furbata,mettendo un debuttante sull altra moto ufficiale se non sarà competitivo sarà colpa del debuttante,se avesse messo un altro campione e faceva la fine di lorenzo honda era considerata dal mondo intero una moto di m3rda che solo uno riesce a guidare ,e in effetti lo e secondo me

    • Avatar

      fatman

      22 novembre 2019 at 18:47

      Questa moto di me***a tiene benissimo.la scia della Ducati, dunque tanto male non deve essere…riguardo al fratello di Marc son d’accordo con MSC: io stravedo per Binder ed Alex è sopravvalutato ma aspetterei a dare giudizi, stiamo pur sempre parlando di un Marquez!!!

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati