MotoGP | Gp Malesia Qualifiche: Marc Marquez, “Peccato per la caduta ma non solo io seguivo Quartararo” [VIDEO]

Marquez ha aggiunto: "Nelle FP4 abbiamo tenuto un buon ritmo"

MotoGP | Gp Malesia Qualifiche: Marc Marquez, “Peccato per la caduta ma non solo io seguivo Quartararo” [VIDEO]MotoGP | Gp Malesia Qualifiche: Marc Marquez, “Peccato per la caduta ma non solo io seguivo Quartararo” [VIDEO]

MotoGP Gp Malesia Sepang Honda Repsol Qualifiche – Marc Marquez è stato vittima di una caduta nel corso delle fasi finali delle qualifiche del Gran Premio della Malesia, diciottesimo e penultimo appuntamento del Motomondiale 2019.

Il #93 del Repsol Honda Team dopo aver seguito come un’ombra colui che poi si è aggiudicato la pole, Fabio Quartararo, è caduto dopo una repentina perdita di aderenza del posteriore della sua Honda RC213V, fortunatamente avvenuta a bassa velocità, anche se l’impatto sull’asfalto è stato comunque abbastanza violento.

Marquez ha riportato una piccola lesione alla rotula, contusioni alle braccia e dopo le prove gli è stato somministrato dell’antidolorifico, anche se in conferenza stampa il pilota ha voluto minimizzare.

Le sue qualifiche sono terminate lì e partirà quindi dalla quarta fila, undicesimo tempo. Dovrà fare una grande partenza per poter essere protagonista in gara.

Dichiarazioni Marc Marquez #93 Repsol Honda Team GP Malesia Sepang Qualifiche

“Sono abbastanza a posto, abbiamo fatto delle buone FP4. Peccato per la caduta, partiremo dall’undicesima posizione, ma sono stato fortunato perchè sono a posto ma le Yamaha vanno tutte forte, specialmente Vinales, Morbidelli, Quartararo – ha detto Marquez a Sky Sport – Onestamente tutti aspettavamo Quartararo perchè era il più veloce, non c’ero solo io ma anche Petrucci, Crutchlow, Rins, tutto il “mondo” lo seguiva perchè era il più forte. Peccato per la caduta, ma sarei potuto cadere anche da solo.”


Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati