Moto2 | Gp Malesia FP3: Binder beffa Marquez e distrugge il record della pista

Nessun italiano in top ten, ma Bastianini, Marini e Di Giannantonio accedono direttamente alla Q2

Moto2 | Gp Malesia FP3: Binder beffa Marquez e distrugge il record della pistaMoto2 | Gp Malesia FP3: Binder beffa Marquez e distrugge il record della pista

Moto2 Gp Malesia Sepang Prove Libere 3 – Brad Binder si aggiudica il terzo turno di libere del Gran Premio della Malesia classe Moto2, penultima tappa del Motomondiale 2019.

Il pilota del team KTM fermando il cronometro sul 2:04.769 ha demolito il record della pista di quasi un secondo e rifilato oltre sei decimi al leader del mondiale Alex Marquez (Marc VDS) e Tetsuta Nagashima.

Quarto tempo per Remy Gardner che precede Tom Luthi e il rookie Jorge Martin (KTM Ajo). Xavi Vierge chiude in settima posizione, precedendo Jorge Navarro (Speed Up) e Iker Lecuona. Marcel Schrotter completa la top ten.

Fuori dai dieci ma qualificato in Q2 Enea Bastianini (ItalTrans) che ha chiuso in dodicesima posizione davanti a Luca Marini (Sky Racing Team VR46), autore di una scivolata fortunatamente senza conseguenze, e Fabio Di Giannantonio (Speed Up).

Dovranno passare invece dalla tagliola della Q1: Mattia Pasini (Tasca Racing), 16esmo, Andrea Locatelli (ItalTrans), 17esimo, Lorenzo Baldassarri (FlexBox HP40), 18esimo e centrato nel finale da Nagashima fortunatamente senza conseguenze, Nicolò Bulega (Sky Racing Team VR46), 20esimo, Stefano Manzi (MV Agusta Forwar), 24esimo. Ha invece completato solo 4 giri a causa di problemi tecnici Marco Bezzecchi (Tech3).

moto2 FP3 Sepang - GP Malesia - I tempi


Pos Num Pilota Moto Team Tempo Gap

Risultati non ancora disponibili.


Sepang - GP Malesia - Risultati FP3

Clicca qui per entrare nella sezione Risultati e vedere tutte le statistiche

Leggi altri articoli in Moto2

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati