MotoGP | Gp Malesia: Quartararo con la Yamaha M1 Factory Spec nel 2020

Moto ufficiale sia per il francese che per Franco Morbidelli

MotoGP | Gp Malesia: Quartararo con la Yamaha M1 Factory Spec nel 2020MotoGP | Gp Malesia: Quartararo con la Yamaha M1 Factory Spec nel 2020

MotoGP Gp Malesia Sepang Petronas Yamaha SRT MotoGP – Fabio Quartararo correrà nella prossima stagione con la Yamaha Factory 2020, moto che sarà uguale a quella del compagno di squadra Franco Morbidelli e alle M1 del Team Factory di Valentino Rossi e Maverick Vinales.

Una “promozione” quella di “El Diablo” conquistato sul “campo” a suon di risultati eclatanti nella sua stagione da rookie della MotoGP.

Nel corso del 2019, il Team Petronas SRT è partito dalla prima fila 14 volte, tra cui quattro pole position e sei volte è salito sul podio.

Dichiarazioni Razlan Razali Team Principal Yamaha Petronas SRT su M1 ufficiale 2020 Fabio Quartararo

“È stata una prima stagione incredibile per il team Petronas Yamaha SRT. Siamo molto grati a Petronas per il loro impegno e a Yamaha per la fiducia in noi riposta. Sia Franco (Morbidelli, ndr) che Fabio (Quartararo, ndr) hanno contribuito enormemente al nostro successo ed avere entrambi i piloti su moto uguali ci consentirà di ottenere risultati ancora migliori. Siamo particolarmente orgogliosi di poter fare questo annuncio in Malesia, gara di casa del Team e della Petronas.”

Dichiarazioni Lin Jarvis, Amministratore delegato, Yamaha Motor Racing Srl su M1 ufficiale 2020 Fabio Quartararo

“Siamo molto felici di confermare che abbiamo raggiunto un accordo qui a Sepang con il Team Yamaha Petronas SRT per fornire loro due YZR-M1 A-spec per la stagione 2020. Le prestazioni di Franco e Fabio sono state eccellenti quest’anno e lo dimostrano i risultati raggiunti dai piloti e dalla squadra nelle varie classifiche, sia individualmente che come squadra. Il supporto di Petronas per questo nuovo team è stato fondamentale per compiere un ulteriore passo in avanti per il 2020 con due moto A-spec. Yamaha si impegna a fornire al team e ai piloti il ​​nostro miglior supporto possibile per consentire loro di compiere ulteriori progressi nel 2020, vittorie in gara e si spera miglior Team Indipendente.”

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati